Giochi PC

The Elder Scrolls Online: abbiamo provato il DLC Summerset

Siamo volati a Londra per scoprire Summerset, la nuova espansione dedicata a The Elder Scrolls Online che nasce con l'ambizione di allargare il tessuto narrativo del MMORPG di Bethesda, rappresentando al contempo un ottimo entry point per i nuovi giocatori. D'altronde quando si parla di titoli del genere di TESO il discorso diventa abbastanza delicato, e talvolta i giocatori meno costanti finiscono per scoraggiarsi e abbandonare anticipatamente i server di gioco. DLC, o capitoli, come Summerset invece sono un vero toccasana sia per la community hardcore che quella dei neofiti; nuovi contenuti in grado di stimolare la voglia dei veterani di continuare a intasare i server, senza dimenticarsi di strizzare l'occhio ai nuovi arrivati.

Situate a sud ovest di Tamriel, le isole Summerset sono la patria degli Altimer, il popolo più antico al mondo che sostiene con vigore e convinzione la loro superiorità rispetto a tutte le altre razze. Dopo l'insediamento della nuova, giovane regina Ayrenn però, gli Altimer decidono di aprirsi anche al resto del continente, creando così dei moti d'inserruzione interni guidati da coloro i quali vogliono riportare Summerset e gli Altimer all'isolamento originale.

the elder scrolls online v1 545500

Come detto in apertura, Summerset vuole essere un punto d'inizio per i nuovi giocatori oltre che una degna espansione per l'utenza più affezzionata. Nel caso in cui apparteniate alla prima categoria, sappiate che The Elder Scrolls Online è un gioco molto differente dalla sua controparte online. TESO è a tutti gli effetti un MMORPG che in quanto tale rinuncia a costruire un mondo perfettamente dettagliato e approfondito come quello degli Elders Scrolls canonici, puntando invece verso una direzione più massiva e guidata dalla voglia e dalla necessità della progressione del personaggio. Se state dunque pensando di lanciarvi nell'avventura online di Bethesda, sappiate che troverete poco o nulla del brand originale: l'universo è lo stesso, ma i dogmi che lo muovono sono invece tutt'altri.

Summerset vuole essere un punto d'inizio per i nuovi giocatori oltre che una degna espansione per l'utenza più affezzionata

La nostra prova si è concentrata principalmente all'interno della capitale di Summerset, Alinor: una lussureggiante città caratterizzata da un'architettura pomposa e slanciata, popolata da una grande quantità di NPC che contribuiscono a creare un ambiente vivo e piacevole da assorvare. Il paesaggio che circonda il centro urbano è invece in pieno stile fantasy, rigoglioso di natura e di creature da scorpire. Summerset è un posto magico e ammaliante, intrigante da esplorare e appassionante da vivere. Nel corso del nostro hand-on ci siamo dilettati in qualche quest che, a dir la verità, ci sono parse un po' piatte e non troppo caratterizzate; quella da noi testata però era solo una piccolissima porzione della storia principale, che ci è stato assicurato che passerà dall'essere un mero intrigo a politico a qualcosa di più epico e sovrannaturale, coinvolgendo anche alcune delle divinità daedriche.

the elder scrolls online v1 545503

 

Conclusioni

Summerset è un'espansione che a prima vista sembrerebbe ben strutturata. Ci porterà in una nuova regione, mossa da un moto d'insoddisfazione politico che sfocierà invece in un'avventura dai risvolti inaspettati. Le features introdotte sono interessanti (crafting dei gioielli, nuovo Trial) e rendere questo DLC un punto d'ingresso per i nuovi giocatori potrebbe rivelarsi una mossa vincente.