PlayStation

The Last of Us: il primo capitolo torna su PS5, con un remake?!

Rilasciato a cavallo tra la settima e l’ottava generazione di console, The Last of Us è stato uno dei titoli più impressionanti della storia del medium videoludico moderno. L’opera di Naughty Dog ha stupito per la sua trama forte ed impattante e un gameplay tanto semplice quanto spettacolare e gratificante. Proprio in questi minuti il noto giornalista Jason Schreier avrebbe rivelato una notizia a dir poco assurda, vale a dire che è in lavorazione un remake per PS5.

The Last of Us

Nonostante la storia leggermente confusionaria a riguardo, Jason Schreier avrebbe confermato la realizzazione del suddetto remake sotto il nome in codice di T1X. L’idea di un rifacimento moderno di The Last of Us non sarebbe nata dalla mente di Naughty Dog bensì da un team interno con sede a San Diego composto da poco più di 30 persone, da tempo collegata ad un rumoreggiante quinto capitolo di Uncharted. In effetti l’idea iniziale non era quella di sviluppare un Uncharted 5 ma di lavorare ad un remake del primo storico capitolo, idea poi accantonata perché troppo costoso e difficile da eseguire.

Sony avrebbe quindi deciso di affidare il progetto alla stessa Naughty Dog smantellando così il misterioso team, perché si direbbe interessata al progetto e vedrebbe un ottimo spiraglio di guadagno in vista anche della serie TV targata HBO. Sinceramente non siamo davvero convinti che questa scelta possa essere premiata, considerando che senza dubbio il titolo rimane un capolavoro, il fatto che sia già presente una versione remastered giocabile comodamente in retrocompatibilità con PS5, renderebbe questa scelta solo un apparente facile guadagno da parte di Sony.

Sebbene l’idea iniziale di un remake del primo Uncharted ha avuto sicuramente le sue motivazioni per essere stato cancellato o messo in disparte, il poter rigiocare al capostipite e svecchiandolo per bene poteva dare una spinta migliore sia per chi vuole recuperare la serie sia per possibili sequel o spin off. Ricordiamo inoltre che la versione PS Vita di Uncharted, l’Abisso d’Oro, è ancora ancorato alla console portatile di Sony che ha appena visto chiudere i suoi server decretando a conti fatti l’ultimo saluto ai fan. Quel gioco potrebbe essere un ottimo modo per rivivere la avventure di Drake e compagni con una trama totalmente nuova, sebbene non originale. Vi invitiamo a seguire le nostre pagine per maggiori aggiornamenti riguardanti questo inusuale remake di The Last of Us. Fateci sapere ovviamente la vostra con un commento.

A questo indirizzo Amazon potete acquistare The Last of Us 2.