Xbox One

Xbox Scarlett: data di uscita e informazioni annunciate all’E3 2019

Il primo grande evento ufficiale dell’E3 2019 è ormai arrivato: la conferenza Microsoft di questa sera doveva dare il via a tre giorni di eventi densi di novità videoludiche e così è stato. In mezzo a grandi titoli di primo piano, inoltre, c’è stato spazio per scoprire i primi dettagli ufficiali sulla console next gen di casa Redmond. Per mesi si è rumoreggiato di Xbox Scarlett: si è parlato di ben due console, sulla falsariga di Xbox One S e Xbox One X, ovvero due device di diversa potenza e, quindi, di diverso prezzo, per poter approcciarsi a un pubblico più ampio e poter soddisfare esigenze diverse. Ora, abbiamo scoperto quanto c’era di vero in tutto questo.

La console, ancora chiamata semplicemente Project Scarlett, è stato presentata senza essere realmente mostrata ma gli ingegneri hanno spiegato come sia la console più ponente che hanno mai creata, quattro volte più potete di Xbox One X. Potete trovare tutti i dettagli nel filmato qui sotto che ci fa assaggiare quelle che sarà la next-gen secondo la filosofia di Microsoft.

Xbox Scarlett sarà disponile alla fine del 2020, come le speculazioni hanno da tempo pronosticato. Uno dei primi titoli sarà Halo Infinite! La console monterà un processore Zen 2 e una GPU Navi (che sono state create in collaborazione con AMD), inoltre la RAM sarà un velocissima GDDR6. Sarà retrocompatibile e supporterà il ray tracing. Montrà un SSD e supporterà l’8K e i 120 Hz. Sarà quindi molto simile a PS5.

Diteci, cosa ne pensate di quanto annunciato? La voglia di next-gen si è riaccesa dentro di voi, oppure non si era mai assopita? Cosa ne pensate? Speravate di poter vedere la console fisica, oppure vi aspettavate un annuncio di questo tipo?

Manca comunque del tempo prima di poter avere in mano la next-gen, per ora possiamo divertirci con Xbox One.