Tom's Hardware Italia Tom's Hardware
e-Gov

Anonymous attacca il Movimento 5 Stelle: Casaleggio ko

AntiSecITA, l'operazione anti-sicurezza di Anonymous e LulzSec, ha colpito e affondato il sito ufficiale di Gianroberto Casaleggio e quello del suo aggregatore di notizie TzeTze. I due siti anche stamani risultano irraggiungibili, a seguito di un attacco informatico a dir poco inaspettato. Ieri si è materializzato un vero e proprio defacing.

"Ciao Beppone, Casaleggio e carissimo SysAdmin", si legge su ZeroBin. "A quanto pare il caveau non era blindato abbastanza e un pirata avido e sanguinario ha fatto irruzione! Saccheggi e scorribande, ecco cioè che un pirata apprezza di più. Non preoccupatevi eccessivamente però, questo particolare pirata non è alla ricerca di tesori e ricchezze…but just for some fuckin` lulz!".

Il defacing

Insomma, si è trattato di uno "scherzo", un affronto per quello che definiscono "eminenza grigia e burattinaio supremo, aka Mr.Gianroberto Casaleggio". C'è spazio anche per il commento politico. "Sareste estremamente più popolari e benvoluti se la smetteste di dedicarvi unicamente a faide interne e a decidere chi è la persona non grata della settimana. State diventando il cancro che vi eravate ripromessi di eliminare", continua Anonymous.

"Ma purtroppo come è noto il potere tende a corrompere e il potere assoluto corrompe assolutamente" (John Acton, Lettera a Mandell Creighton, 1887, NdR.).

Al primo sguardo sembrerebbe un'azione che ricorda quella degli Hacker del PD, ma il comunicato sconfessa subito questa possibilità. Anzi Anonymous ipotizza che dietro alla loro mano possano esserci "ex colleghi non proprio soddisfatti del trattamento ricevuto", ovvero ex simpatizzanti M5S.

Benzi Shell

"Voi la rete non la meritate, incapaci! Le maschere di Anon a voi servirebbero non per garantire l'anonimato ma per nascondervi dalla vergogna. Le votazioni ed elezioni in Rete, il megafono per tutti, il medium democratico per eccellenza Quirinarie, il futuro è la rete… e vi fate pwnare così??? Offrite anche servizi di IT Security…è uno scherzo?", aggiunge la nota.

La questione di fondo è che secondo AntiSecITA, normalmente impegnata a colpire la sicurezza dei sistemi per dimostrarne l'inefficacia, Casaleggio non dovrebbe essere considerato un esperto informatico.  

"Qui in particolare si parla di una persona che si professa guru informatico, che offre servizi di IT security, che vuole usare i propri portali e sistemi per governare, per fare elezioni, votazioni etc etc etc… questi incompetenti, con il loro modo di fare piuttosto scadente, hanno messo a rischio migliaia e migliaia di persone, dai semplici utenti, ai loro onorevoli", sottolinea AntiSecITA su Facebook.

Doccia fredda per i simpatizzanti del Movimento 5 Stelle. E se quello che asserisce AntiSecITA fosse vero? Beh, basterebbe assumere qualche ex hacker.

Aggiornamento. Anonymous ha pubblicato un comunicato per consentire di far comprendere meglio la differenza tra la sua attività online e quella di AntiSecITA.

"Anonymous è la prima coscienza cosmica basata su Internet, Anonymous è un gruppo, nello stesso senso in cui uno stormo di uccelli è un gruppo. Come si fa a sapere che è un gruppo? Perché viaggiano nella stessa direzione. In qualsiasi momento, più uccelli possono unirsi, lasciare lo stormo o staccarsi completamente verso un'altra direzione", si legge nella nota.

"Anonymous attacca per il bene della collettività utilizzando un'etica di principi. Il primo di questi ideali è la libertà di informazione d'informazione. Ecco perché Anonymous non attaccherebbe mai un giornale, una tv o un sito che divulga informazioni. In oltre, le azioni sono coordinate contro qualcosa che realmente mette in pericolo la società odierna".

AntiSec "non è mosso da ideali, se non quelli che spingono alcuni hacker a testare la sicurezza dei siti".

"Una volta trovata una falla nel sito, i componenti di AntiSec distruggono o modificano tramite un deface il sito completo. Non vi sono ideali, ma solo la voglia di trovare falle e mettere alla luce questi errori". AntiSec si rivendono come hacker, mentre Anonymous è Hacktivismo.