Tom's Hardware Italia
Streaming e Web Service

Fashion++, Facebook mette l’IA al servizio della moda e dei consumatori

Facebook sta sviluppato Fashion++, un sistema di intelligenza artificiale capace di proporre capi di abbigliamento- o abbinamenti più fashion.

Fashion++  è un progetto di computer vision che Facebook sta portando avanti per rispondere un domani alle esigenze dell’industria della moda e anche dei consumatori. Si parla infatti di un sistema di intelligenza artificiale capace di proporre a una persona capi o abbinamenti più fashion. Insomma, si tratterebbe di un passo in avanti rispetto alle soluzioni attuali che si limitano a suggerire un abito completo oppure identificare stili simili e procedere a suggerimenti. Zalando in tal senso è all’avanguardia con Zalon, che in diversi mercati europei consiglia i migliori outfit in base ai gusti, taglia e indossabilità.

Fashion++ in pratica è un sistema di intelligenza artificiale che propone facili modifiche all’outfit di una persona per renderla più alla moda. Sfrutta una rete neurale di generazione di immagini per riconoscere gli indumenti e offrire suggerimenti su cosa rimuovere, aggiungere o scambiare. “Può anche raccomandare modi per aggiustare un capo di abbigliamento, come infilare una camicia o rimboccarsi le maniche”, ha spiegato Facebook sul suo sito dedicato alla ricerca.

“Il sistema utilizza un classificatore discriminante della moda addestrato su migliaia di immagini di abiti pubblicamente disponibili che sono stati giudicati eleganti”. Il risultato è quasi umano: sembra di avere a che fare con consigli di un personal shopper.

Fashion++ in futuro potrebbe essere molto d’aiuto ai consumatori, agevolando l’acquisto di singoli capi. Contemporaneamente l’industria un giorno potrebbe sfruttare una tecnologia di questo tipo per creare nuovi look partendo da quello che possiede il cliente.