Fotografia

Fotocamera stile Lomo che si monta e costa 35 dollari

Si chiama Lomography Konstruktor, ed è la prima macchina fotografica in kit di montaggio. La propone Lomography, marchio dell'azienda tedesca Lomographische AG; il termine indica anche una comunità di respiro globale dedicata a uno specifico tipo di fotografia analogica. Il tutto trova le sue origini nella Lomo, una particolare macchina di produzione russa che lasciò il segno negli anni '90.

Ebbene, con la Konstruktor non si avrà solo il piacere di scattare fotografie "in vecchio stile", cioè con la pellicola. Nella confezione si trovano i vari pezzi organizzati come quelli di molti giocattoli e modellini: andranno staccati dalla struttura di plastica e assemblati, con l'ausilio delle viti incluse e un po' di pazienza.

Secondo Lomography ci vorranno tra una e due ore, a seconda di quanto si è abili. Alla fine si avrà per le mani una macchina che usa pellicola da 35 mm con obiettivo intercambiabile da 50 mm f/10, completata da un mirino ottico top-down. Nella scatola ci sono anche diversi adesivi per personalizzare il risultato finale.

###old2385###old

"La Konstruktor permette di demitizzare il processo della fotografia analogica costruendosi la propria macchina a partire da zero. Nel costruirla, potrete capire la complessa meccanica dietro alle fotografie analogiche e vi divertirete nel farlo", si legge sul sito dedicato a questa novità.

In futuro dovrebbero poi arrivare anche obiettivi diversi, per sfruttare al meglio le possibilità della Lomography Konstruktor. Il tutto per soli 35 euro, che rendono questa macchina un acquisto doveroso per gli appassionati, ma anche un'ottima idea regalo sia per chi ama la fotografia sia per chi si diletta di modellismo. L'unico problema? Trovare rullini nuovi per strada è ormai piuttosto faticoso, quindi sarà meglio averne sempre uno o due di scorta.