Home Cinema

In pratica

Pagina :

In pratica

Qualità video

É qui che il televisore dimostra le sue migliori caratteristiche. A default, il televisore è regolato su colori un po’ freddi ma, una volta settato su una modalità più calda, i colori sono magnifici e con una eccellente saturazione. L’immagine diventa sublime attivando la modalità cinema. Le tonalità color carne sono rispettate bene. Inoltre si avverte davvero poco rumore video su tutti i colori. I filtri digitali sono molto efficaci e qualunque sia l’ingresso utilizzato il risultato è lo stesso. Le gradazioni di colore sono relativamente esenti dal rumore video e anche su alcune scene insidiose il televisore risponde perfettamente. Il contrasto è buono. Come sui modelli precedenti, è più conveniente disattivare il sistema di regolazione adattativa del contrasto: si perdono troppi dettagli nelle zone scure a favore di un guadagno nel contrasto piuttosto discutibile, soprattutto perché il contrasto offerto a default è già molto buono. 

Definizione

Anche questo è uno dei punti di forza dell’ apparecchio. Il televisore si dimostra all’altezza sia in alta che in bassa definizione. Collegato con la presa SCART, mostra una nitidezza dei contorni davvero notevole coi i DVD. Non è l’ideale per i canali TV, ma è una caratteristica comune a tutti i televisori LCD. Anche qui fareste meglio a ripiegare sul sintonizzatore digitale terrestre integrato. Anche in alta definizione il risultato è di primo piano. Si osserva veramente poco rumore video e la nitidezza è raggiunta con delle minime scalinature.

Pagina :

Indice