e-Gov

Indigestione di lusso, grazie alle case automobilistiche, al Salone dell’auto di Francoforte

Pagina 1: Indigestione di lusso, grazie alle case automobilistiche, al Salone dell’auto di Francoforte

Indigestione di lusso, grazie alle case automobilistiche, al Salone dell’auto di Francoforte

Indigestione di lusso, grazie alle case automobilistiche, al Salone dell'auto di Francoforte

Le case automobilistiche di macchine di lusso stanno vivendo giornate difficili in questo periodo. Le vendite stanno calando e diventa sempre più difficile differenziare i loro modelli, da $60.000 in su, dalle macchine che ne valgono la metà. Mentre un tempo rappresentavano un pregio per pochi veicoli di lusso, airbag laterali, sedili in pelle, caricatori CD frontali, stanno rapidamente diventando lo standard anche su una piccola Honda. Tra non molto tempo dovremo aspettarci cruscotti in legno equipaggiati con strumenti che usano la tecnologia Bluetooth, senza dover menzionare un sofisticato ma pur semplice nell’uso, sistema di navigazione, nel Pickup Ford che usate per seguire da vicino le vostre partite di football preferite, o per andare in mezzo ai boschi la domenica. Ogni giorno la moda costringe le case automobilistiche di lusso ad un’estenuante pressione per inventare nuovi ed eccitanti dispositivi elettronici per i guidatori.

BMW, Mercedes, Lexus e Audi stanno ricercando senza sosta ogni più piccola novità per quanto riguarda gadgets elettronici, pur di attirare quella clientela che si può permettere entrate abbastanza discrete per finanziare ciò che oggi viene definito il veicolo di lusso per eccellenza. Molti sforzi sono stati fatti anche per trasformare ciò che un tempo era super-complicato, come la navigazione o la gestione delle altre periferiche per il guidatore, in qualcosa di estremamente semplice e piacevole, come prendersi una birra dal frigorifero. Sotto sotto però, le case automobilistiche stanno anche usando sempre più risorse per aggiungere nuove prestazioni ed elementi di sicurezza alla guida.

Durante il salone dell’auto di francoforte, molte delle tecnologie più nuove ed avanzate sono state messe in vetrina in modo da dare un’idea di tutto ciò che sarà disponibile su una macchina dal 2005