Sicurezza

La NATO si esercita nella cyber-war: Locked Shields 2018

Il campo di battaglia è Berylia, una nazione immaginaria che i team di cyber-sicurezza della NATO devono proteggere da un attacco coordinato di hacker ostili. Lo scenario è quello del Locked Shields 2018, un'esercitazione che si sta tenendo in Estonia e che coinvolge numerose nazioni aderenti alla NATO.

Obiettivo: testare le capacità di risposta a un attacco informatico coordinato, che stando a quanto si legge nei comunicati ufficiali ricalca quelli che si sono verificati negli ultimi anni (dall'Ucraina al Medioriente) e che evidentemente preoccupano non poco gli eserciti occidentali.

Locked Shields 2017 CCDCOE

Per saperne di più leggi l'articolo completo su Security Info, il sito Internet completamente dedicato alle news e agli approfondimenti sul tema della sicurezza informatica.