Tom's Hardware Italia
Realtà virtuale

Oculus, eye tracking perfetto e risoluzione 4K entro 5 anni

Il visore per la realtà virtuale di Oculus Rift migliorerà nei prossimi cinque anni, supporterà il 4K e il tracking perfetto degli occhi entro il 2021

La società di Mark Zuckerberg, già colosso dei social network grazie a Facebook, vuole primeggiare nel mercato della realtà virtuale con Oculus Rift. Come? Grazie a dei miglioramenti che, entro i prossimi cinque anni, porteranno il supporto della risoluzione a 4K e il tracking perfetto dei movimenti oculari.

prima

Nel corso dell'Oculus Connect 3, dopo aver presentato un nuovo modello stand alone di Oculus Rift, Michael Abrash, una delle menti dietro lo sviluppo, prevede notevoli miglioramenti sul campo visivo e sulla risoluzione del visore della casa di Facebook.

Secondo Abrash, la risoluzione degli schermi dei visori VR è un tema abbastanza scottante, dal momento in cui anche Sony e Microsoft si sono decise a investire sul 4K con due nuovi hardware che prendono il nome rispettivamente di PlayStation 4 Pro e Project Scorpio.

Dunque lo sviluppatore prevede il supporto degli schermi 4K da parte dei visori VR entro il 2021.

A complicare l'implementazione di risoluzioni così alte, secondo Abrash, è la densità di pixel o meglio ancora il suo utilizzo. Infatti, una soluzione 4K potrebbe essere utilizzata sia per incrementare la risoluzione oppure il campo visivo. Anche in quest'ultima analisi Michael Abrash prevede che i visori per la realtà virtuale raggiungeranno i 140 gradi di visuale entro il 2021.

Abrash OC3 1
La scaletta di Abram prevede enormi miglioramenti entro il 2021 per la VR

Ma l'elemento più importante di questa tecnologia è l'eye-tracking, che ha bisogno di essere "praticamente perfetto", dato che "i nostri occhi sono il mouse della realtà virtuale".

Il rendering foveated, per esempio è una tecnica potenzialmente essenziale che dev'essere perfezionata. Essa viene utilizzata dall'hardware per elaborare un'area ben precisa del display che si sta guardando in un preciso istante.

Una scaletta importante ed essenziale da seguire per la buona riuscita di una tecnologia che da anni affascina gli appassionati. Quanti di voi la stanno già provando?

Oculus Rift Oculus Rift
  

Playstation VR Playstation VR