Fotografia

Scheda tecnica

Pagina 2: Scheda tecnica

Scheda Tecnica

Fujifilm FinePix S8200
Sensore CMOS 1/2.3"
Risoluzione 16 Mpixel – 4608×3456
Supporto RAW SI
Ottica utilizzata per il test Fujinon 4.3-172.2mm 1:2.9-6.5
Lunghezza focale 35 mm 24 – 960 mm
Massima apertura f/2,8
Gamma sensibilità 100 – 12800 ISO
Tempi di posa 8s – 1/2000s
Flash Integrato
Syncro flash n.d.
Scatto continuo 10 fps
Programmi di scatto Auto, PASM, Scene, Advanced
Schermo LCD 3" – 460.000 punti
Video Full-HD 1080p
Formati di memoria SD/SDHC/SDXC
Caratteristiche fisiche
Dimensioni 123x116x90 mm
Peso 670 g (batteria inclusa)
Prezzo
Prezzo 260 Euro

L'elemento di spicco di questo modello è come già detto l'ottica Fujinon 4.3-172.2mm, equivalente a ben 24-960mm nel formato 35mm e, ovviamente, stabilizzata. Costituita da 17 elementi in 12 gruppi, include un elemento a bassa dispersione per ridurre le aberrazioni cromatiche e offre un'apertura massima piuttosto buona in posizione wide, decisamente meno buona in posizione tele: f/2.9-6.5.

Il sensore è il classico CMOS retroilluminato da 16 Mpixel in formato 1/2.3", di cui Fujifilm si fida al punto da consentirgli di arrivare alla sensibilità massima di 12.800 ISO. Un piccolo record per la categoria, vedremo tra poco con quali risultati.

Notevole la cadenza di scatto massima di 10 fps ma, come spesso accade in questa categoria, la raffica è sostenibile per un numero limitato di scatti – 10 in questo caso – e a nulla vale diminuire la cadenza: anche scendendo a 3 fps, lo scatto continuo rimane vincolato alla cattura di 10 fotogrammi massimi consecutivi. Possibile scattare a cadenza da "slow motion", 60 o 120 fps a risoluzione ridotta (rispettivamente, 1280×960 e 640×480); anche in questo caso, i 60 scatti consecutivi registrabili consentono però di riprendere la scena per appena 0,5 o 1 secondo.