Tom's Hardware Italia
Home Cinema

Test Energy System BT Smart 6, cuffie economiche e leggere

Energy System BT Smart 6 PRO: Design, connettività completa, tasto dedicato per l'assistente vocale, buona autonomia, peso contenuto, prezzo. CONTRO: I padiglioni rotondi e la finta pelle offrono un'ergonomia non adatta a tutti. VERDETTO: Le Energy System BT Smart 6 offrono un design particolare e accostamento di colori non banale, ben 20 ore di autonomia, e […]

Energy System BT Smart 6

IMG 20180929 164917


Energy Sistem è un'azienda spagnola specializzata in prodotti e accessori audio, in grado di offrire buona qualità e prestazioni, a un prezzo sempre contenuto.

Le BT Smart 6 Voice Assistant seguono perfettamente questa filosofia, e a poco più di 50 euro assicurano una qualità audio soddisfacente, connettività bluetooth e con cavo, accesso diretto all'assistente vocale dello smartphone, elevata autonomia e un design molto piacevole.

Materiali, design e qualità costruttiva

La scelta dei materiali è sicuramente una delle caratteristiche che fanno trasparire l'economicità di queste cuffie. La scocca è realizzata quasi per intero in plastica, eccezion fatta per l'archetto in metallo, che restituisce maggiore solidità all'intera struttura. Come la maggior parte delle cuffie, si può regolare l'ampiezza e i padiglioni ruotano di 90 gradi, consentendo così di ridurre gli ingombri quando si indossano attorno al collo.

È un modello sovraurale, la copertura dell'archetto e dei padiglioni è sufficientemente morbida, e realizzata in finta pelle: se siete molto sensibili al riscaldamento delle orecchie, o comunque in condizioni di caldo, il comfort non sarà eccezionale e potreste sentire la necessità di toglierle. Al contrario, se sopportate bene le alte temperature, e con l'inverno che non si farà attendere ancora per molto, non avrete problemi. Pesano solo 201 grammi – ovvero poco più rispetto a uno smartphone. È quindi leggera, caratteristica che si aprezza dopo qualche ora di utilizzo.

IMG 20180929 164944

Il mix di colori bianco e "caramello", come lo chiama l'azienda stessa, è decisamente azzeccato, elegante e moderno. La plastica che copre la struttura dei padiglioni non è certo di alta qualità, ma l'assemblaggio è fatto bene, non abbiamo motivo di credere che possa nascondere problemi, e sopporterà anche qualche maltrattamento.

Leggi anche: Guida all'acquisto delle migliori cuffie Bluetooth con riduzione del rumore.

Tutti i comandi e connettori sono nel padiglione destro. Tasto di accensione e accoppiamento bluetooth, regolazione volume, connettore Micro USB per ricaricare la batteria e jack audio da 3.5 mm (il cavo è incluso nella confezione). Una volta accese, il tasto di accensione funge da play/stop per la riproduzione audio, mentre tenendo premuti i pulsanti del volume potrete selezionare il brano musicale successivo o precedente. Un piccolo LED, proprio sopra il tasto di accensione, indica lo stato della cuffia.

IMG 20180929 164931

La caratteristica speciale, deducibile anche dal nome del modello, è il tasto posizionato sul padiglione destro che offre accesso diretto all'assistente vocale (Google o Apple), quindi basterà premerlo per attivarlo.

Qualità audio

I due driver con magnete in neodimio, come anticipato, sono in grado di offrire un'esperienza audio soddisfacente. A questo prezzo non si può puntare alla massima qualità o fedeltà, e infatti non è la cuffia che consiglieremmo a veri appassionati, ma per poco più di 50 euro non è male.

Leggi anche: Le migliori cuffie con riduzione del rumore.

Il suono è caldo e pieno, l'ideale per musica Pop, con una media sostenuta, mentre l'estensione sulle alte frequenze è carente. La riproduzione non è particolarmente precisa, così come il sound stage. Insomma, piacevole per chi non ricerca particolare fedeltà, e apprezza un suono caldo e corposo.

Il volume è sufficientemente alto da isolarvi dall'ambiente circostante, ma anche al massimo livello non ci sono distorsioni.

Verdetto

Bel design e accostamento dei colori, buona autonomia con più di 20 ore in riproduzione con singola carica, e buona ergonomia, con padiglioni sufficientemente morbidi e peso limitato. Non consigliabili a chi cerca un audio fedele e preciso, con una risposta lineare, ma piuttosto a chi si accontenta e apprezza un suono caldo e corposo.

IMG 20180929 165117

Si possono usare in modalità senza fili (Bluetooth 4.2) o anche con cavo. Chi ricorre spesso all'assistente vocale del telefono, apprezzerà il tasto di attivazione sul retro del padiglione destro.


Tom's Consiglia

Se siete alla ricerca di qualcosa di meno pretenzioso, vi suggeriamo queste Energy System BT1, acquistabili su Amazon.