Telco

TIM cabla in FTTC il comune di Tolfa: arrivano i 200 Mbps

TIM ha annunciato che il Comune di Tolfa della città metropolitana di Roma Capitale dispone di una nuova rete in fibra ottica che ha consentito di abilitare, grazie all’architettura FTTC (fiber-to-the- cabinet), servizi (fino) a 200 Mbps. Gli abitanti potranno iniziare ad abbonarsi entro Natale: a breve infatti sarà sbloccata la vendibilità.

Da sottolineare che si tratta di un Comune in digital divide che fino a oggi era servito per lo più da servizi broadband basati su rete in rame con prestazioni che l’AGCOM ha stimato tra i 6 e i 16 Mbps.

TIM ha investito oltre 160mila euro per collegare progressivamente e capillarmente l’intero territorio comunale: si parla di più di 2.600 unità immobiliari servite da 11 cabinet raggiunti da 4 chilometri di cavi in fibra ottica. Secondo l’operatore la soluzione mista fibra-rame consentirà l’attivazione di servizi digitali smart city “come quelli per ottimizzare i trasporti, la mobilità urbana e la sicurezza […] fino all’offerta turistica e all’entertainment”.

Oltre ai servizi consumer presenti nel portfolio di TIM bisogna ricordare che le imprese potranno sfruttare le potenzialità della rete per lo smart working, la unified communication la videosorveglianza in HD e i servizi di cloud computing, nonché applicazioni software as a service.

“Ringraziamo TIM per gli importanti investimenti attuati nella nostra Città e nel nostro territorio sulla fibra ottica. Per noi, i nostri cittadini e le nostre aziende è strategico essere sempre più smart potendo disporre sull’intero territorio comunale di un’infrastruttura tecnologica avanzata, sostenibile e di sicura affidabilità. L’azienda è in questi giorni impegnata a completare gli ultimi ripristini del manto stradale”, ha commentato il Sindaco Luigi Landi.

“Anche Tolfa entra nella lista delle località scelte da TIM per la realizzazione della nuova rete in fibra ottica con tecnologia FTTC (Fiber to the cabinet)”, ha sottolineato Stefano Gigli, Responsabile Operations Area Centro di TIM. “Questa moderna infrastruttura di rete consentirà ai cittadini e alle imprese di usufruire di servizi innovativi in grado di contribuire allo sviluppo dell’economia locale e alla sempre maggiore efficienza dei servizi urbani, , ad esempio nel campo dell’infomobilità e in quello della sicurezza. Si tratta di un risultato reso possibile grazie agli importanti investimenti programmati da TIM e alla fattiva collaborazione con l’Amministrazione Comunale”.