Tom's Hardware Italia
Telco

Tre, il roaming nazionale su Wind e TIM è gratuito

Da ieri i clienti 3 Italia possono finalmente abilitare il roaming nazionale senza costi. Viene sfruttata sia la rete Wind che TIM.

3 Italia da ieri ha iniziato ufficialmente a sfruttare la rete Wind sul territorio italiano. Non vale ancora per tutte le regioni, ma la transizione sarà progressiva e si concluderà a giugno. Si parla inizialmente di roaming 2G/3G, ma a partire da fine luglio ci sarà anche la 4G.

tre

"Dall'8 di maggio, potrai utilizzare, oltre ai minuti e agli SMS, anche i GIGA previsti dalla tua offerta 3 in Roaming Nazionale, navigando in GPRS senza costi aggiuntivi", si legge sul sito ufficiale. "Tutto il traffico incluso nella tua offerta potrà essere usato anche sotto rete Wind senza costi aggiuntivi".

Cosa vuol dire esattamente per i clienti 3? Semplicemente da ieri si può usare il traffico dati della propria offerta senza costi aggiuntivi a prescindere che ci si trovi sotto rete 3 o Wind. Inoltre in questo periodo non sarà più a pagamento il roaming su TIM. "Potrai navigare usando il traffico dati incluso nella tua offerta anche sotto copertura TIM, senza costi aggiuntivi", si legge a chiare lettere sul sito. E questo vale sia per i clienti consumer che quelli business.

Per abilitare il roaming nazionale è sufficiente modificare le impostazioni di rete del proprio smartphone.

roaming ue

Anche il roaming europeo – il traffico che si genera all'interno dell'Unione Europea – è totalmente gratuito. Questo vuol dire che oltreconfine si potranno usare traffico voce, SMS e dati come se si stesse in Italia, senza limitazioni. E questo in anticipo rispetto alla data del 15 giugno, che sancisce a livello europeo l'inizio dell'era zero roaming.

Se l'offerta utilizzata in Italia è a consumo la stessa si applica nei paesi dell'Unione Europea con i seguenti valori unitari massimi laddove applicabili:

  • 23,18 cent €/min per le chiamate voce
  • 7,32 cent €/SMS inviato
  • 24,4 cent €/MB per il traffico dati

La tariffazione voce è al secondo dopo un addebito anticipato per i primi 30 secondi di conversazione mentre il traffico dati è tariffato a singoli KB.

A tutti i clienti che hanno un'offerta con tariffe minori rispetto ai valori sopra riportati, verranno applicati i prezzi del loro piano tariffario.

Ad esempio, qualora il cliente abbia un'offerta con piano tariffario Power 15 verranno applicate le seguenti tariffe:

  • 7,5 cent € comprensivo dei primi 30 secondi + 15 cent € al minuto per le chiamate voce
  • 7,32 cent €/SMS inviato
  • 0,001 cent € a KB (1 cent€/MB) per il traffico dati