e-Gov

Western Digital pubblica i risultati finanzia

Western Digital Corp.

ha annunciato i risultati finanziari del terzo trimestre, terminato il 26 marzo 2004, pari a 749 milioni di dollari (ovvero +6% rispetto ai 706 milioni di dollari del medesimo trimestre del 2003), basati su un totale di circa 11,8 milioni di unità vendute (ovvero +15% rispetto ai 10,3 milioni di unità vendute nel medesimo trimestre del 2003), e un utile netto di 47,9 milioni di dollari, pari a 0,22 dollari per azione (rispetto a un utile netto di 54,5 milioni di dollari, pari a 0,26 dollari per azione nel medesimo trimestre del 2003).

âÂ?Â?Siamo estremamente soddisfatti dei nostri risultati ottenuti nel trimestre concluso a marzoâÂ?, commenta Matt Massengill, Presidente e CEO di Western Digital. âÂ?Â?Abbiamo continuato a lavorare bene nel nostro business principale costituito dagli hard disk per PC desktop, dimostrando una linea solida nella gestione delle scorte di magazzino del canale di vendita.  Abbiamo inoltre maturato un significativo progresso nei mercati dello storage adiacenti al nostro, per esempio nell’intrattenimento, nella fascia dei computer di fascia alta e nei notebook, nell’ottica di far crescere il nostro businessâÂ?.

 Ã¢Ã‚?Â?InoltreâÂ?, conclude Massengill, âÂ?Â?il raggiungimento del margine lordo del 16,4% ottenuto nel trimestre di marzo, nonostante rifletta la situazione di forte competitività in questo settore, continua a dimostrare la nostra efficienza operativa e strategica. La nostra strategia continua ad essere in linea, o ad eccedere, i nostri obiettivi operativiâÂ?.