Auto

Hennessey Venom F5, in arrivo la hypercar più veloce al mondo?

Nel corso degli ultimi mesi si sono susseguiti diversi record di velocità ottenuti da hypercar stradali, come ad esempio Bugatti Chiron Super Sport 300+, SSC Tuatara e infine Koenigsegg Agera RS. Mentre le prime due vetture sono ancora sotto esame per convalidare ufficialmente il risultato, l’attuale record di velocità risale al novembre 2017 quando la hypercar del marchio svedese, ai comandi del pilota collaudatore Niklas Lilja, è riuscita a raggiungere i 447,19 km/h sulla striscia di 11 miglia della route 160 tra Las Vegas e Pahrump, nel deserto del Nevada.

A distanza di 2 anni dalla prima presentazione ufficiale avvenuta al Salone di Ginevra, lo storico preparatore Hennessey potrebbe finalmente rilasciare sul mercato la sua prima hypercar. Presentata originariamente come prototipo nel corso del 2018, la vettura ha fatto parlare di sé sulla stampa specializzata grazie alla sua capacità di raggiungere (su carta) la velocità massima di 482 km/h: un valore decisamente significativo ma inferiore dei tanto discussi 544 km/h ottenuti e mai certificati dalla SSC Tuatara. Ora, a distanza di anni e numerose prove sul campo, Hennessey Venom F5 dovrebbe essere in grado di superare anche il tanto agognato muro dei 500 km/h, distanziando quindi di diverse lunghezze tutte le proposte rivali.

Attesa alla presentazione per il prossimo martedì 15, la nuova Hennessey a stelle e strisce sarà alimentata da un motore V8 biturbo da 6,6 litri capace di sviluppare l’enorme potenza di 1.817 cavalli con una coppia massima di 1.617 Nm. Con un peso complessivo di appena 1.360 chilogrammi, circa 700 Kg in meno della rivale di casa Bugatti, la nuova Venom F5 presenterà una rigidità torsionale superiore a qualsiasi hypercar vista sino ad ora.

Durante le scorse ore è stato pubblicato su YouTube un nuovo teaser che evidenzia la quantità di fibra di carbonio utilizzata dal produttore per limitare il peso complessivo dell’auto. Ancora una volta, proprio a testimoniare l’immenso desiderio da parte del brand americano di superare l’attuale record di velocità, è stata utilizzata la celebre canzone “Dream On” degli Aerosmith.

Pochi esemplari e prezzo superiore al milione

Prezzo? Ancora non definitivo ma alcune voci di corridoio riportano un valore di listino di 1,4 milioni di euro, con una tiratura di appena 24 esemplari. I nostri lettore più fedeli e appassionati sicuramente si ricorderanno di Venom GT, la prima vettura ideata dal preparatore americano e costruita sulla base di una Lotus Exige. Con un rapporto peso-potenza di 1 kg/CV e una potenza massima di 1.262 CV, Venom GT rappresenta un coupé stradale estremamente smoderato sotto ogni punto di vista. Nel giro di alcuni giorni capiremo pertanto se anche Venom F5 seguirà le orme della prima vettura uscita dagli stabilimenti di Hennessey Performance.

Appuntamento quindi a martedi prossimo, quando scopriremo se il 2020 sarà in grado di regalarci un nuovo record di velocità ottenuto dall’auto di serie più veloce del mondo.