Ibride e Elettriche

Lexus: una nuova trazione integrale per auto ibride ed elettriche

Elettrificazione non significa soltanto abbattimento delle emissioni, ma anche evoluzione del concetto di mobilità in ogni suo aspetto: design, dinamica di guida, infrastruttura di ricarica. Lexus, tra i primi ad abbracciare il cambiamento, non vuole tradire le aspettative degli automobilisti, da sempre abituati a un elevato piacere di guida restituito dalle vetture della casa giapponese.

I tecnici Lexus hanno sviluppato un’inedita soluzione per le loro vetture ibride e a zero emissioni: la tecnologia Direct4 migliora la dinamica di guida, mantenendo fede all’identità tipica del marchio, legata appunto a esclusività e buone prestazioni. Si tratta di una trazione integrale innovativa, pensata non solo per migliorare l’efficienza ma anche per rendere più piacevole la guida.

Per ibride ed elettriche

Gli ingegneri Lexus hanno sviluppato un assale, denominato e-Axle, a propulsione elettrica e ripartizione attiva della coppia, pensato sia per i veicoli ibridi sia per le elettriche. La gamma del marchio esclusivo di Toyota a oggi è per lo più composta da auto ibride, le quali rappresentano il 96% delle vendite; l’ingresso nel segmento delle auto elettriche è avvenuto con il Suv compatto UX300e lo scorso anno.

La struttura di Lexus prende il nome di Direct4, e grazie alla compattezza degli elementi che la compongono, offrirà maggiori libertà ai designer per realizzare nuove forme su stili di carrozzeria differenti, con un’attenzione alle proporzioni. L’innovazione della casa giapponese permette un eccellente equilibrio dinamico delle vetture grazie alla presenza di un differenziale attivo, il quale permette una distribuzione precisa su tutte e quattro le ruote della coppia motrice. In questo modo si riesce a gestire la distribuzione del peso compensando la tendenza al sotto e sovrasterzo.

Maggiore sicurezza

L’introduzione del sistema Lexus Direct4 migliora la dinamica di guida così come la sicurezza. La trazione integrale consente di controllare con grande precisione la motricità su ogni ruota, adattandola a ogni possibile situazione di marcia. Gli assali elettrici rispondono agli stimoli e alle sollecitazioni intervenendo per gestire richiesta di potenza, angolo di sterzo e aderenza, sfruttando la coppia attiva e riuscendo a stabilizzare l’auto elettrica.

La tecnologia di Lexus consente di prevenire il rischio di sbandate rispondendo in modo rapido a pattinamenti e fenomeni di bassa aderenza. Una soluzione che può tornare molto utile in condizioni meteo provanti e in situazioni di fuoristrada, riuscendo a concentrare la coppia motrice sulle ruote con maggiore in modo pressoché istantaneo, disimpegnando la vettura anche dalle situazioni di maggiore incertezza.