Ibride e Elettriche

Renault Zoe è l’auto elettrica più venduta a febbraio in Italia

Se il mercato delle auto a combustione sta vivendo un periodo strano, questo non si può dire del segmento elettrico, in costante crescita e con un aumento delle vendite del 900%. Se questa statistica fa pensare bene riguardo un passaggio sempre più marcato ad una mobilità sostenibile, un altro dato molto interessante riguarda l’auto elettrica più venduta a febbraio, ovvero la Renault Zoe.

Scelta sicuramente per le migliorie attuate nell’ultimo modello, le 387 immatricolazioni della Zoe hanno battuto l’elettrica Volkswagen Up! di 46. La classifica poi prosegue con la Peugeot 208, la Smart Fortwo, la Tesla Model 3 e si conclude con Nissan Leaf, Volkswagen Golf, Mini, Opel Corsa e DS3 Crossback.

Se ci spostiamo invece alle vendite dei primi due mesi del 2020, la Zoe rimane in vetta ma cambiano le dinamiche in basso, vedendo un posizionamento maggiore della Peugeot 208 e della Nissan Leaf, lasciando però la maggior parte delle altre posizioni quasi invariate.

In totale, il dato che esce fuori è che nei primi due mesi del 2020 sono stati immatricolati 4.473 veicoli elettrici, contro i soli 536 dello stesso periodo del 2019. La quota di mercato, in netta crescita, è comunque molto bassa e di certo solo a fine 2020 potremo capire se la conversione ai motori elettrici sta proseguendo bene o se, purtroppo, ancora ci vorrà tempo per spostarci verso una mobilità elettrica.