Ibride e Elettriche

Porsche: due nuovi modelli ibridi plug-in per Panamera, fino a 700 Cv di potenza

Il restyling di Porsche Panamera porta al debutto due nuove varianti ibride plug-in: Panamera Turbo S E-Hybrid e Panamera 4 E-Hybrid. Attualmente Porsche offre a listino ben tre allestimenti ibridi per la sua station wagon: oltre a due appena citati, la casa di Stoccarda ha confermato l’arrivo della versione 4S E-Hybrid.

I prezzi per la Germania partono da 110.369 euro per la Panamera 4 E-Hybrid; da 115.241 euro per la Panamera 4S e da 185.537 euro per la Panamera Turbo S E-Hybrid. La versione Turbo S E-hybrid rappresenta la Panamera più potente mai sviluppata da Porsche grazie una potenza complessiva di 700 Cv e 870 Nm di coppia massima.

Porsche Panamera Turbo S E-Hybrid

Porsche Panamera Turbo S E-Hybrid rappresenta il vertice dell’offerta per la famigliare ad alte prestazioni. Sotto il cofano gli ingegneri hanno posizionato un motore 4.0 litri V8  biturbo da 571 Cv abbinato a un propulsore elettrico da 136 Cv. Quest’ultimo è integrato nel cambio PDK doppia frizione a otto rapporti.

La potenza di sistema raggiunge valori da supercar: 700 Cv e 870 Nm di coppia massima. Le prestazioni sono molto elevate, Porsche Panameta Turbo S E-Hybrid accelera da 0 a 100 km/h in 3,2 secondi e raggiunge una velocità massima di 315 km/h. Il pacco batteria da 17,9 kWh permette una percorrenza di circa 50 km a zero emissioni, secondo l’omologazione ottenuta nel ciclo WLTP.

Porsche Panamera 4 E-Hybrid

Porsche Panamera 4 E-Hybrid è alimentata da un motore termico da 2.9 litri V6 biturbo da 330 Cv unito allo stessa unità elettrica di Panameta Turbo S E-Hybrid. La potenza di sistema raggiunge i 462 Cv. Anche per questa versione, benché meno estrema, le prestazioni sono di assoluto livello.

L’accelerazione da 0 a 100 km/h è coperta in appena 4,4 secondi mentre la velocità massima è di 280 km/h. Il motore elettrico è alimentato da una batteria da 17,9 kWh di capacità che consente di percorrere fino a 56 km a zero emissioni, secondo l’omologazione nel ciclo WLTP.

A lato dei due nuovi modelli Plug-in, Porsche ha presentato anche la versione 4S di Panamera. Motore benzina V6 buturbo da 2.9 litri capace di erogare ben 440 Cv di potenza massima. Anche in questo caso, le prestazioni sono eccezionali per una vettura famigliare: accelerazione da 0 a 100 km/h in 4,1 secondi e velocità massima di 295 km/h.