Auto

Tesla Roadster, la hypercar elettrica da 400 Km/h arriverà nel 2022

In seguito alla presentazione delle versioni rinnovate di Model S e Model X, aggiornate al pacchetto MY 2021, Elon Musk è tornato a parlare anche della tanto attesa Roadster; stando a quanto riportato su Twitter, la vettura potrebbe arrivare con un lieve ritardo e solo nel 2022.

Svelata come prototipo nel 2017, con l’intenzione di avviarne la produzione in serie nel corso del 2020, Roadster nasce quale alternativa aggiornata al precedente modello prodotto tra il 2008 e il 2012. La prima Roadster era sviluppata in collaborazione con Lotus e riprendeva buona parte del design della famosissima Elise. Capace di coprire una distanza di circa 400 Km con una singola carica e bruciare lo scatto da 0 a 100 in poco meno di 4 secondi, Tesla Roadster (2008) è stata la prima automobile del marchio di Palo Alto.

La nuova variante sarà completamente diversa ne erediterà solamente il nome. Roadster 2022 sarà un’auto sportiva elettrica a due posti secchi, capace di coprire lo 0 a 100 in 1,9 secondi e raggiungere una velocità superiore a 400 Km/h. Grazie alle nuove batterie 4680, avrà anche un’autonomia di 1.000 km.

Numeri di certo importanti ma in linea alle prestazioni dell’allestimento Plaid+ dedicato a Model S MY 2021, una berlina da oltre 2 tonnellate. A questo proposito Musk ha dichiarato che sarà disponibile un pacchetto aggiuntivo per Roadster capace di spingere la hypercar a un livello non ancora immaginabili. Difficile capire cosa intenda Musk, ma sicuramente ci troveremo davanti ad un vero razzo in grado di far impallidire tutte le più potenti e prestazionali hypercar endotermiche.

Al pari di Ferrari e Lamborghini, con i loro programmi tailor made o Ad Personam, anche Musk offrirà un’ampia scelta di colori così da offrire agli appassionati del marchio un livello di personalizzazione mai visto prima.

Prezzo? La Roadster può essere prenotata con un anticipo di 43mila euro mentre il prezzo base è di circa 180mial euro. La variante “Founders Series”, limitata ai primi 1.000 fortunati, è invece disponibile ad una cifra di poco superiore ai 215mila euro che, in questo caso, son da saldare tutti in anticipo.

https://twitter.com/28delayslater/status/1354760682533752836?ref_src=twsrc%5Etfw%7Ctwcamp%5Etweetembed%7Ctwterm%5E1354869981146738693%7Ctwgr%5E%7Ctwcon%5Es2_&ref_url=https%3A%2F%2Fwww.quattroruote.it%2Fnews%2Fnuovi-modelli%2F2021%2F01%2F29%2Ftesla_roadster_hypercar_elettrica_slitta_2022.html