Ibride e Elettriche

Tesla Semi, debutto ufficiale rinviato al 2022?

Ulteriore ritardo per Tesla Semi, camion elettrico del brand statunitense il cui debutto sul mercato sembra sia stato posticipato al 2022. A far presagire il rinvio dell’arrivo sul mercato è lo stesso numero uno di Tesla tramite un commento su Twitter.

Nonostante recenti dichiarazioni del CEO affermavano che il veicolo sarebbe stato presentato entro fine 2021 è arrivata nelle ultime ore la conferma di un rinvio. Mostrato per la prima volta nel 2017, il camion elettrico sarebbe dovuto entrare in commercio dal 2019, ma l’impegnativo lavoro richiesto per una maggiore efficienza del veicolo ha più volte spinto la casa automobilistica a rimandarne le vendite.

Lo stesso Musk, sebbene il veicolo stia riscontrando un’elevata domanda, preferisce dunque attendere condizioni migliori nel 2022. Non a caso, è stata inevitabilmente citata anche la fornitura di celle. Non dimentichiamo che il camion a propulsione elettrica offrirà interessanti caratteristiche grazie ad un pacco batteria strutturale formato da celle 4680, presentate da Tesla durante il Battery Day ed in grado di garantire un’autonomia di 1000 chilometri.

Un Semi richiede cinque volte le batterie normalmente impiegate per un’auto, ma non vende cinque volte quanto un anno. Quindi, a oggi, non ha senso per noi iniziare a produrlo. Ma avrà sicuramente senso farlo non appena avremo risolto l’approvvigionamento di batterie, queste le parole del CEO relative ad alcuni mesi fa.

Nel recente tweet è stata pertanto sottolineata l’importanza della fornitura di celle, che nel caso del Semi dovranno essere perfezionate vista l’attesa di un modello dall’elevata autonomia. Come anticipato in diverse occasioni, la società statunitense dovrebbe proporre il Semi in due versioni con autonomie differenti, rispettivamente da 500 km e 800 km circa. Tuttavia, su entrambe le versioni dovremmo trovare batterie di tipo strutturale con nuove celle di tipo 4680. Queste ultime, presentate da Tesla lo scorso anno, sono attualmente in produzione in un impianto pilota nella sua fabbrica di Fremont.

Il libro “Il metodo Elon Musk. Il modello di business e i principi del modello di Tesla Motors” è disponibile su Amazon.