Auto

Volkswagen ID.3, nuovo allestimento City con batteria da 45 kWh

A distanza di alcuni mesi dal rilascio sul mercato, Volkswagen arricchisce l’offerta di ID.3 con un nuovo pacco batterie da 45 kWh, che permette di ridurre il prezzo di vendita e attaccare il mercato in modo più incisivo.

La nuova Volkswagen ID.3 è stata inizialmente rilasciata con 2 opzioni per quanto riguarda il pacco batterie, 58 e 77 kWh, ma da oggi è previsto anche un nuovo allestimento City che parte da un prezzo di 34,400 euro; questa cifra può calare vistosamente se si sfruttano gli incentivi statali e il bonus rottamazione, fino ad arrivare a 24,290 € totali.

Questa nuova versione della ID.3 è spinta da un motore elettrico da 150 cavalli di potenza, situato sull’asse posteriore dell’auto, in grado di portare l’auto alla velocità massima di 160 km/h, facendo da 0 a 100 km/h in 8.9 secondi. Secondo quanto riferisce VW, la batteria da 45 kWh dovrebbe assicurare circa 320 km di autonomia con un consumo medio di 14,93 kWh per percorrere 100 km. La ricarica è disponibile sia in corrente alternata, sia continua; ovviamente il primo caso è il più lento, e impiega circa 20 ore per fare il pieno di energia, mentre utilizzando la corrente continua si può variare dalle 6 ore di ricarica tramite presa da 7,4 kW, fino a meno di 30 minuti qualora si utilizzasse una colonnina a 100 kW.

Uno degli aspetti più interessanti della ID.3 City è che la dotazione tecnica non cambia rispetto al modello Life – che costa 4,500 euro in più. Pertanto sulla ID.3 City si trova tutta la tecnologia già vista sui modelli più costosi, tra cui troviamo tutti i sistemi di assistenza alla guida, un sistema di infotainment touch-screen con display da 10 pollici e comandi vocali, sedili riscaldati, volante multifunzione, apertura keyless, fari Full LED anteriori e posteriori, sensori di parcheggio anteriori e posteriori. Volkswagen fa sul serio sul mercato dell’elettrico, e questa ID.3 City è l’ennesima conferma.