Tom's Hardware Italia
Reseller

Amazon è il sito più consultato per gli acquisti

Un tempo si chiedeva ai conoscenti per avere informazioni utili per effettuare acquisti, ma ora i tempi sono cambiati e i motori di ricerca hanno preso il posto del passaparola. Secondo una ricerca di FIND, agenzia di search marketing, in collaborazione con Duepuntozero Doxa, il sito che vince su tutti per per orientarsi sulla scelta […]

Un tempo si chiedeva ai conoscenti per avere informazioni utili per effettuare acquisti, ma ora i tempi sono cambiati e i motori di ricerca hanno preso il posto del passaparola. Secondo una ricerca di FIND, agenzia di search marketing, in collaborazione con Duepuntozero Doxa, il sito che vince su tutti per per orientarsi sulla scelta di acquisto online o in negozio è risultato Amazon (77%), a cui segue Google (66%) ed Ebay (45%). Tra gli intervistati che hanno dichiarato di utilizzare Amazon o Google, il 50% utilizza entrambi e la maggior parte di questi (55%) consulta in successione prima Google e in seconda battuta Amazon.

"Ormai gli italiani cercano informazioni online non solo prima di un acquisto importante – spiega Marco Loguercio, fondatore e CEO di FIND -. Cercano soprattutto le recensioni e i commenti di quanti quel prodotto lo hanno già acquistato e usato. Ed è qui che Amazon riesce a essere più efficace anche di Google. Per molti prodotti, infatti, le pagine di ricerca dei motori rischiano di sovraccaricare l’utente di dati ridondanti o contraddittori, mentre Amazon nelle sue schede prodotto offre una buona sintesi delle informazioni chiave: prezzo, caratteristiche, immagini e, soprattutto, valutazioni e recensioni".

amazon

La maggior parte degli italiani (oltre il 60% delle donne e il 70% degli uomini) che ha fatto ricerche su Amazon prima di un acquisto negli ultimi 6 mesi ha poi ultimato l’acquisto su un altro sito di e-commerce o in negozio. Una conferma del fatto che Amazon viene consultato proprio come fosse un motore di ricerca.

I prodotti più ricercati su Amazon sono quelli legati all’elettronica di consumo come tv, pc, casse sonore, stampanti, e così via, seguiti dagli elettrodomestici e dalla telefonia (smartphone, telefoni fissi e relativi accessori).

Al quarto posto si trova la categoria 'idee regalo'. Sempre dalla ricerca emerge che sono soprattutto gli uomini (71%) a vedere Amazon come riferimento per l’elettronica di consumo, mentre per le donne sono gli elettrodomestici (55%) e le idee regalo (61%) la principale motivazione per visitare il sito di e-commerce.

Gli over 45 sono i più interessati all’elettronica di consumo, mentre i 55-64enni cercano soprattutto gli elettrodomestici. I più giovani, invece, vanno a cercare (e, spesso, a comprare) su Amazon i nuovi smartphone e i relativi accessori. L’elettronica di consumo è anche la categoria che al termine di una ricerca finisce per essere acquistata più frequentemente.

Un altro dato che emerge è l’utilizzo dello smartphone per consultare il sito di e-commerce per oltre la metà degli italiani, in leggera prevalenza uomini e nella fascia di età 18-44 anni. Da qui l’importanza per i siti di e-commerce di rendere disponibili app che consentano di avere la migliore fruibilità del sito anche da mobile device.