Eventi

Amazon supporta la seconda edizione di Technovation

Per il secondo anno consecutivo Amazon Italia supporta e ospita Technovation, il più grande programma imprenditoriale tech per ragazze che mira a offrire alle studentesse di tutto il mondo l’opportunità di imparare le competenze necessarie per realizzare un progetto informatico.

Si va dalle nozioni di base a quelle più concrete, in particolare lo sviluppo di un’applicazione, per renderle consapevoli delle potenzialità di innovatrici del futuro, anche attraverso la tecnologia.

amazon Technovation

Tra questo febbraio e marzo 2020, Amazon ospiterà momenti di incontro e presentazione dedicati alla sfida che Technovation rivolge a studentesse dai 10 ai 18 anni, anche prive di una precedente formazione nel coding, e che vogliono mettersi alla prova nella creazione di un’app.

Inoltre, a coloro che si iscriveranno al programma, Amazon metterà a disposizione figure specializzate che faranno da mentori per aiutare nell’ideazione del progetto, persino la costruzione di un business plan efficace, così da presentare le idee davanti ad un’audience, in vista della presentazione mondiale (agosto 2020) con la quale le vincitrici si aggiudicheranno un’esperienza in Silicon Valley.

È possibile iscriversi e partecipare agli eventi di presentazione “Discover Technovation in Amazon Italia” presso gli uffici di Amazon a Milano da questo sito.

«Il 74% delle adolescenti nel mondo dimostrano interesse verso le materie STEM, eppure le studentesse iscritte a tali discipline sono appena il 30% della popolazione» spiega Amazon.

«In modo particolare, in Italia la percentuale di donne che occupano posizioni tecnico-scientifiche è tra le più basse al mondo, appena il 31,7%, e solo il 5% della popolazione delle studentesse quindicenni aspira a intraprendere questo percorso professionale».

La volontà di Amazon Italia a Technovation è proprio quella di supportare giovani studentesse nello studio delle discipline STEM anche attraverso altre attività: ad esempio sono ancora aperti i bandi per aggiudicarsi le borse di studio «Amazon Women in Innovation», in collaborazione con il Politecnico di Milano, il Politecnico di Torino e l’Università Tor Vergata di Roma.