Tecnologia

Blockchain Italia vince il premio “Top of the PID 2020” per la governance dei dati

Si chiama Dedit.io ed è la piattaforma che rende la blockchain a “portata di tutti”, permettendo ad aziende di ogni dimensione, professionisti e Pubblica Amministrazione di attestare e dimostrare l’esistenza e l’originalità di un documento in un determinato momento.

Grazie a questa innovazione e alla sua utilità, la milanese Blockchain Italia S.r.l. ha sviluppato e lanciato Dedit.io nel 2019 e si è aggiudicata, per la categoria governance dei dati, il Premio “Top of the PID 2020″, l’iniziativa promossa dai Punti Impresa Digitale (PID) delle Camere di commercio d’Italia e di Unioncamere per dare visibilità alle imprese che stanno realizzando o che hanno realizzato progetti, prodotti o servizi digitali e innovativi utili alle imprese nel nuovo scenario produttivo che si è venuto a creare con la diffusione del Covid-19.

Dedit.io è stata infatti pensata per essere fruita da un pubblico molto ampio, per questo motivo l’utilizzo è molto semplice ed immediato: gli utenti, oltre a poter “notarizzare” (così viene definito il processo con cui i dati si rendono immutabili sulla blockchain) i documenti digitali, possono anche custodirli in cloud, inviarli a terzi e vedere lo storico delle proprie registrazioni direttamente all’interno del sistema. Con la funzione “multifirma”, inoltre, è possibile invitare altre persone a sottoscrivere la transazione generata dalla notarizzazione del documento e a scaricare il documento originale, potendo così dimostrare, avendo condiviso il testo di un documento digitale con un soggetto terzo, di aver ricevuto anche l’approvazione di quest’ultimo.

blockchain italia

Alcune aziende hanno anche utilizzato Dedit.io per far sottoscrivere ai propri dipendenti al rientro al lavoro dopo il lockdown l’avvenuta ricezione dei Dispositivi di Protezione Individuale, assicurando livelli di sicurezza superiori e senza necessità di interazione in prima persona. Le informazioni relative alla consegna sono state registrate in maniera immutabile sulla blockchain con data certa e invitando i dipendenti a firmare la transazione, aumentando trasparenza e tracciabilità. Dedit.io, piattaforma cross-blockchain, è l’unica piattaforma di notarizzazione in Europa che utlizza Algorand, blockchain di nuova generazione sviluppata dall’italiano Premio Touring Silvio Micali, in grado di garantire sicurezza, prezzi competitivi e rapidità delle transazioni.

Blockchain Italia S.r.l., fondata il 31 luglio 2018, è una società di software con sede a Milano specializzata in soluzioni fintech e blockchain, con cui punta a ottimizzare i processi. È presente anche a Genova, Roma e Madrid. La società ha chiuso il 2018 già con un fatturato di 354 mila euro e un EBITDA (ovvero gli “utili prima degli interessi, delle imposte, del deprezzamento e degli ammortamenti”) di circa 45 mila euro. I risultati 2019 di Blockchain Italia vedono un incremento del fatturato del 135% a 833 mila euro e un incremento dell’EBITDA del 253% a 155 mila euro.

Pietro Azzara, CEO di Blockchain Italia S.r.l., ha commentato: «La maggior parte delle aziende non sfrutta al massimo il potenziale dei propri asset documentali e ha difficoltà nel gestirli in modo trasparente e allo stesso tempo sicuro. Sempre di più sono però le imprese che stanno comprendendo che l’innovazione nella gestione dei dati è un fattore chiave per la crescita del business e che la blockchain ha il potenziale per aiutarle a procedere in questa direzione. Siamo fiduciosi che sempre più imprese si muoveranno verso l’adozione di soluzioni blockchain nei propri processi e nelle proprie attività quotidiane, anche grazie a Dedit.io e al suo design intuitivo che mette la blockchain a portata di tutti».