Reseller

CoreTech amplia l’offerta con Acronis Cloud Backup

Il provider, system integrator e distributore a valore aggiunto CoreTech, ha annunciato di aver potenziato la propria offerta grazie a una nuova partnership siglata con Acronis, specializzata in soluzioni di backup e protezione.

Con il nuovo accordo il provider mette a disposizione del canale l'offerta Acronis Cloud Backup, per l'archiviazione sicura dei dati in rete, che si affianca alla soluzione già disponibile e utilizzata dai partner, 1Backup. Inoltre, oltre all'accordo per la vendita della soluzione di Acronis, CoreTech ha anche lavorato in questi mesi all'integrazione del servizio nella piattaforma Sygma, per i Managed Service e Cloud Solution Provider.

"È stato un lavoro lungo e impegnativo ma abbiamo realizzato un'integrazione che aggiunge un valore rilevante all'offerta Acronis"  ha spiegato Massimo Nasini, sales manager di CoreTech.
I partner potranno d'ora in avanti scegliere di utilizzare lo strumento più idoneo alle esigenze dei propri clienti tra 1Backup e la soluzione di Acronis.

Acronis Cloud Backup

La scelta della soluzione di Acronis è stata determinata da alcune caratteristiche come la tecnologia bare metal e v2v, una tecnologia proprietaria performante per quanto riguarda il backup immagine e il virtual to virtual.

Inoltre, grazie ad Acronis Cloud Backup, CoreTech è in grado di offrire ai propri clienti un servizio di disaster recovery completo da implementare in tempi brevi. Una volta che è stato effettuato il backup con Acronis, viene creata una VM (virtual machine) in cloud che rimane costantemente aggiornata in base alla frequenza del backup. Quando si rende necessario, questa VM può essere accesa per dare la continuità di servizio.

In più l'offerta Acronis cloud Backup consente al provider di operare oltre i confini italiani, avendo la società un'infrastruttura cloud basata su AWS. CoreTech può quindi fornire il cloud backup in altri Paesi del mondo in cui sia presente Amazon AWS.