IT Pro

Da Radware una piattaforma di protezione da ambienti IoT

La piattaforma DefensePro IoT Botnet Killer recentemente annunciata da Radware  è stata sviluppata  per fornire quella che la società evidenzia essere una avanzata e automatica protezione  dagli attacchi in forte crescita , inclusi i cyber attacchi di tipo Miral.

Aspetto specifico della piattaforma, osserva Radware, è di essere stata specificatamente sviluppata  per la protezione da Botnet IoT e in quanto tale volta ad aiutare  gli utilizzatori  nell’affrontare e superare sia la complessità intrinseca che le difficoltà derivanti dalla scala ampia degli attacchi  botnet sofisticati basati su ambienti IoT caratterizzati da  un ampio numero di dispositivi.

In particolare, osserva la società, la protezione da Botnet scatenati da ambienti IoT  deriva da funzionalità quali:

  • Protezione  da attacchi  DNS di tipo flood.
  • Protezione basata  sul solo traffico in ingresso senza che sia necessario per proteggersi da attacchi DNS esaminare entrambe le direzioni di flusso.
  • Modello unico di deployment  che fornisce  un servizio di protezione  DNS recursivo.
  • Mitigazione degli attacchi  SSL con bassa latenza.
  • Protezione contro attacchi a burst comprensiva di individuazione e mitigazione dell’attacco.

 La piattaforma, evidenzia Radware, è particolarmente adatta per chi desidera disporre di una protezione avanzata contro attacchi DNS, SSL, eccetera o che  vuole rinnovare la propria piattaforma di sicurezza per far fronte alle nuove minacce apportate dalla diffusione dell’IoT.