IT Pro

Da Riverbed una soluzione di Digital Experience Management

Riverbed Technology ha rilasciato la nuova versione di SteelCentral, il cui obiettivo è di permettere ai clienti di valutare e risolvere in modo proattivo e automatizzato eventuali problemi derivanti dall’infrastruttura per quanto concerne la user experience applicativa.

Secondo un recente report pubblicato dagli analisti di EMA, evidenzia Riverbed, il 59% dei responsabili aziendali sostiene che le divisioni IT e business condividano la responsabilità del Digital Experience Management. Ma non sono gli unici.

Anche una ricerca degli analisti di Gartner rileva che meno del 5% delle aziende al mondo ha implementato il Digital Experience Monitoring in modo strategico.

Mike Sargent Senior VP and GM di SteelCentral di Riverbed
Mike Sargent

L’ultima release di Riverbed SteelCentral si propone  in pratica di essere una soluzione integrata, focalizzata sul business e sugli utenti, per la gestione dell’esperienza digitale. Inoltre, dispone anche di funzionalità di monitoraggio e analisi integrate relative  all’attività di business sul dispositivo, in rete, app server, fino al codice applicativo. In particolare, osserva la società:

  • Fornisce un monitoraggio più approfondito delle performance degli utenti e visibilità integrata della Digital Experience
  • Riduce i rischi durante le migrazioni applicative, in cloud o all’esterno
  • Permette alle aziende di gestire i risultati relativi al ciclo di vita delle applicazioni
  • Garantisce il monitoraggio e il troubleshooting integrati di rete e infrastrutture

I nostri clienti stanno effettuando investimenti significativi e strategici nella trasformazione digitale del business, per guidare il percorso dei clienti e la produttività di dipendenti e partner. Garantire un’esperienza digitale eccellente è un elemento fondamentale per poter ottenere successo. Tuttavia, con l’adozione di cloud e tecnologie mobili, le aziende si stanno rendendo conto che gli strumenti tradizionali non sono in grado di misurare e gestire in modo olistico l’esperienza digitale degli utenti“. ha commentato Mike Sargent, Senior Vice President and General Manager di SteelCentral di Riverbed.

La nuova versione include inoltre l’integrazione tra SteelCentral Portal, SteelCentral Aternity e SteelCentral AppInternals.

Il workflow integrato tra SteelCentral Aternity e AppInternals mette anche a disposizione un sistema di monitoraggio sull’intero servizio dell’utente con  l’obiettivo di consentire all’IT di risolvere velocemente i problema di livello applicativo e di rete, su dispositivi ed App.