IT Pro

Dell migliora la produttività con nuovi Pc

Dell ha  annunciato nuovi Pc dotati di innovazioni che permettono  di accedere più facilmente ai contenuti che servono per migliorare la produttività. Le innovazioni comprendono i tablet, un innovativo ‘smart desk’, un monitor Ultra HD 5k e soluzioni software di sicurezza e gestibilità integrate.

Il nuovo tablet Dell

Per quanto concerne i tablet Dell ha apportato alcuni aggiornamenti alla sua serie Venue 11 Pro 7000, ideati per accelerare la produttività dei lavoratori mobili e garantire un accesso sicuro ai contenuti. Tra le nuove funzionalità del Dell Venue 11 pro vi è:

  • Durata della batteria estesa per un funzionamento giornaliero
  • Processori Intel Core M
  • Display wide-angle (1920×1080) FHD IPS e da 10,8”
  • Docking station per una uso da desktop con monitor, tastiera e mouse tradizionale
  • Soluzioni ad hoc per gli specialisti sul campo:
  • Configurabilità con funzionalità di sicurezza aggiuntive tra cui l’autenticazione a due fattori con lettori di smartcard e impronte digitali integrati
  • Suite software di sicurezza client Dell Data Protection

La Dell Software Suite è invece un portfolio software per la sicurezza e la gestione per client Dell o ambienti eterogenei. Tra le funzionalità salienti:

  • Gestione dei dispositivi Windows con la capacità di determinare hardware di sistema e inventario software, applicare aggiornamenti di BIOS e driver e visionare le informazioni sulla garanzia
  • Proteggere l’azienda dalle minacce tramite l’applicazione di policy di controllo degli accessi che garantiscono che solo gli utenti, i dispositivi e le applicazioni autorizzati accedano alla VPN.
  • Protezione degli utenti da attacchi zero-day e phishing. Se un attacco ha luogo, il malware viene bloccato e un ambiente sicuro ripristinato in 20 secondi.
  • Fornitura di un ambiente sicuro e gestito per dati e applicazioni su tablet basati su Android con Dell Mobile Management.

Dell ha anche esteso le funzionalità di gestione con Dell Command Tool che si integra con le soluzioni di system management SCCM o KACE esistenti.