Manager

Dimension Data acquisisce Nexus

Continua il processo di espansione di Dimension Data, system integrator e fornitore di soluzioni IT da 6 miliardi di dollari.

Lo scorso febbraio era stata annunciata l'acquisizione del 100% del capitale di NextiraOne (senza che i  termini finanziari dell'operazione siano stati resi noti) azienda con oltre 43mila clienti del settore pubblico e privato e 1850 dipendenti, che progetta, installa, mantiene e supporta soluzioni di business e servizi di comunicazione per più di 43mila clienti.Giunge ora l'annuncio dell'acquisizione completa di Nexus, fornitore privato di soluzioni IT avanzate per clienti enterprise e aziende di medie dimensioni, particolarmente focalizzata nei settori dell'istruzione, retail, hospitality e sanitario. 

Nexus è presente con 19 sedi distribuite negli Stati Uniti e questa acquisizione permetterà a Dimension Data di ampliare del 40% le proprie attività negli USA nell'offerta di soluzioni e servizi ICT e in particolar modo nell'ambito data centre, collaboration, reti enterprise, sicurezza e cloud.

L'acquisizione porterà oltre 650 professionisti di Nexus all'interno di Dimension Data.

"L'acquisizione di Nexus è un importante passo strategico per continuare a estendere la presenza geografica del Gruppo così come le nostre competenze e capacità per supportare i nostri clienti – ha commentato, Brett Dawson, CEO di Dimension Data -. Per più di trent'anni, Dimension Data si è impegnata nel creare esperienza e competenza per soluzioni e servizi ICT in grado di generare reale valore di business per i nostri clienti. Nexus incrementa la nostra capacità di supportare sia i clienti degli Stati Uniti sia i clienti globali con presenza sulla costa orientale."