IT Pro

IBM BlueMix accessibile tramite IBM Cloud Marketplace

Il successo della fase Open Beta, partita in febbraio, ha convinto i responsabili di IBM a un'accelerazione nell'apertura di BlueMix, la piattaforma di sviluppo cloud open di Big Blue. Con oltre 50 servizi per la creare applicazioni di business sicure, si tratta di uno dei più grandi rilasci mondiali del Cloud Foundry, spiegano sempre in IBM.

"Le organizzazioni stanno rapidamente adottando per le loro app innovative il modello scalabile e user-friendly di Cloud Foundry", commenta James Watters, vice president di Cloud Foundry Product and Ecosystem di Pivotal.

Watters sottolinea, inoltre, che la piattaforma fornisce la possibilità, per gli sviluppatori, di lavorare tra piattaforme e tool di vari fornitori.È proprio l'apertura la chiave di volta di BlueMix, che gira sull'infrastruttura SoftLayer e unisce al middleware di IBM i sistemi e i tool open dei partner e dell'ecosistema di sviluppatori facenti capo a Big Blue.

In questo modo, spiegano ancora presso IBM, viene fornita la capacità di gestire DevOps nel cloud, attraverso un modello di sviluppo aperto e agile, scalabile tanto da essere adatto sia alle piccole start up sia alle grandi imprese.

Il catalogo, in crescita, di BlueMix comprende tool nell'ambito di Big data, social media, mobile computing, sicurezza e Internet delle Cose e per settori quali il mobile commerce, il mondo accademico, la pubblicità o aree emergenti come quella dei dispositivi "wearable".

Un esempio di architettura di sviluppo in cloud con BlueMix

La dinamicità della piattaforma favorisce il continuo rilascio di nuovi servizi e funzionalità relative alle tecnologie di IBM da parte di questa stessa e dei suoi Business Partner.

Per esempio: il servizio di messaggistica MQ Light di IBM è ora disponibile su BlueMix, così come su IBM Cloud Marketplace, per aiutare gli sviluppatori a collegare tra loro diverse componenti di un'applicazione, indipendentemente dal linguaggio di programmazione.

Secondo quanto annunciato, inoltre, IBM ha rilasciato su BlueMix servizi di Gamification, per aiutare a creare nuovi sistemi di engagement per applicazioni cloud, soprattutto in quei settori dove si stanno diffondendo i sistemi di incentivazione derivati dai giochi, come nelle banche.

Tra i nuovi servizi dei business partner, ora disponibili su BlueMix, figurano Redis Cloud, che aiuta gli sviluppatori a utilizzare il cloud per accedere rapidamente a enormi volumi di dati e a eseguire i dataset Redis.

Gli utenti di BlueMix potranno ora collegarsi a Redis sfruttando il cloud di IBM SoftLayer, contribuendo a migliorare sia la scalabilità sia la disponibilità dei dati necessari per costruire applicazioni cloud.

Altri nuovi servizi dei business partner comprendono quelli di Sonian, che si aggiungono alle soluzioni con cui gli sviluppatori possono organizzare ed estrarre i Big data. Email Archive, in particolare, aiuta gli utenti a sfruttare i dati generati da e-mail, allegati e altra proprietà intellettuale.

Un altro servizio BlueMix di ClearChat consente agli utenti di sviluppare ed eseguire i test per diverse piattaforme mobile, come iOS e Android. I servizi mobile di ClearChat forniscono canali comuni per la comunicazione fra gli utenti di un'applicazione, indipendentemente dalla piattaforma o dal dispositivo.