Tom's Hardware Italia
Scenario

Le PMI nostrane sempre più più digitali secondo Groupon

Secondo un’indagine di Groupon, il 62% delle piccole e medie imprese italiane intende aumentare la propria presenza online nei prossimi 24 mesi

Sappiamo quanto il digital sia efficace per la crescita del business, soprattutto quando si tratta di marketing. Grandi aziende e brand multinazionali investono ogni anno milioni di dollari in campagne di grande portata.

Ma qual è l’importanza che le piccole e medie imprese italiane attribuiscono al marketing digitale? Groupon ha voluto approfondire questa realtà, con una ricerca che ha coinvolto le società sul nostro territorio.

Dall’indagine risulta chiaro che le PMI reputino il marketing molto importante per il proprio business in particolare (95%) e, in generale, per il settore in cui operano (91%).
Inizia, poi, ad emergere la rilevanza che i soggetti attribuiscono alle attività di marketing online.

Negli ultimi 12 mesi, un significativo 24% del loro budget è stato allocato in online marketing. Si tratta di una tendenza in crescita, visto che oltre 3 PMI su 5 (62%) dichiara di aver già pianificato un incremento delle risorse per le attività di marketing online nei prossimi 12/24 mesi.

I principali obiettivi che pensano di poter raggiungere sono: acquisire nuovi clienti (71%), incrementare la propria awareness (38%) e promuovere offerte speciali (35%). I social media sono il canale di marketing digitale maggiormente utilizzato nell’ultimo anno.

Sono i proprietari o i Managing Director delle PMI ad essere “in prima linea” in fatto di implementazioni di campagne di online marketing. Loro si occupano direttamente di seguire le attività, mentre solo il 20% decide di demandare il compito a un Marketing Manager.

Per quanto concerne il futuro, la maggioranza delle PMI si dimostra incline a investire sui nuovi tool di marketing online. Il 52% degli intervistati programma di utilizzare strumenti personalizzati, che sfruttano l’analisi dei dati per fornire messaggi targettizzati.

Si impongono sempre più soluzioni di intelligenza artificiale che, grazie all’apprendimento automatico, migliorano il percorso di acquisto del cliente.

«Siamo ben consapevoli di quanto le PMI siano il motore dell’economia del nostro paese – dha detto chiara Valentina Manfredi, Managing Director Groupon Italia – i risultati di questa ricerca ci mostrano come ci sia una chiara evoluzione della mentalità».

Ci impegniamo per offrir loro tutti gli strumenti e per aiutarli a sviluppare al massimo il business in qualità di partner con una profonda expertise in ambito web» ha poi concluso.