IT Pro

Proteggere il cloud con la crittografia quantistica

Acronis, fornitore mondiale di soluzioni per la protezione dei dati digitali, e ID Quantique, società specializzata in soluzioni di crittografia quantistica di sicurezza, hanno annunciato una partnership per aiutare le aziende nel proteggersi da future minacce alla sicurezza. Le soluzioni  si baseranno sui progressi delle tecniche di decrittazione e dell'informatica quantistica.

In sintesi, in aderenza a quanto stabilito dal principio di indeterminazione di Heisenberg, l'approccio si basa sul fatto che un eventuale hacker che volesse rubare una chiave di  cifratura ne causerebbe  inevitabilmente una alterazione che verrebbe rilevata dalle due parti interessate a scambiarsi informazioni cifrate.

alicebobeve t
Con la crittografia quantistica un hacker causa una alterazione rilevabile dei dati

Acronis lavorerà a stretto contatto di ID Quantique per portare le funzionalità di crittografia quantistica di sicurezza nelle proprie soluzioni cloud, con l'obiettivo dichiarato di essere la prima azienda a fornire un servizio di questo tipo.

Le funzionalità che verranno sviluppare aiuteranno le aziende a proteggere la crescente quantità di dati che si trova al di fuori del firewall locale e sui diversi dispositivi mobili, impedendo allo stesso tempo ad utenti non autorizzati – inclusi hacker e ladri cibernetici- l'accesso alle informazioni sia in transito che nel cloud.

La sicurezza: elemento sine qua non  per il Cloud

E' oramai un dato acquisito che sempre più aziende utilizzano il cloud per eseguire backup e attività di ripristino e recupero dei loro dati, rendere protette la privacy e la sicurezza dei dati è un requisito fondamentale per l'adozione di tali soluzioni.  Ma per  farlo, ritiene Acronis, la soluzione risiede proprio nella crittografia quantistica applicata alla protezione dei dati nel cloud.

In base all'accordo Acronis e ID Quantique faranno leva sulla crittografia quantistica di sicurezza affinché fornisca le seguenti potenziate capacità di sicurezza alle soluzioni di protezione dei dati Acronis Cloud:

  • Crittografia resistente a ogni possibile decrittazione – assicura che i dati dei clienti presenti nel cloud di Acronis siano al sicuro da future minacce informatiche, tramite la più avanzata tecnologia di crittografia per trasferimento dei dati da e ai centri Acronis.
  • Distribuzione quantistica delle chiavi– nota anche come crittografia quantistica, fornisce sicurezza anche in futuro per il backbone che collega i centri dati di Acronis in tutto il mondo. 
  • Generatori quantistici di numeri casuali– produce chiavi di alta qualità, alta entropia e alta sicurezza per gli utenti, per aiutare a prevenire gli accessi non autorizzati ai dati sotto la protezione di Acronis.

"Acronis ritiene che la privacy e la sicurezza siano requisiti fondamentali per una completa protezione dei dati, e stiamo lavorando con leader del calibro di ID Quantico proprio per rinnovare aree come la crittografia quantistica. Il risultato garantisce che i nostri clienti cloud ricevano le soluzioni più sicure nel settore e soprattutto siano protetti da future minacce e nuovi attacchi", ha commentato Serguei Beloussov, Co-Fondatore e CEO di Acronis.