Reseller

Salvix sostiene i servizi cloud per il canale

Salvix ha annunciato la disponibilità di quattro nuove linee di servizi ReeVo dedicate ai rivenditori, system integrator e Var, che vogliono proporre servizi cloud ai clienti utilizzando il proprio brand, ma che non possono investire in infrastrutture cloud e personale dedicato alla gestione.

L'iniziativa fa parte della strategia del service provider che mira ad ascoltare le esigenze dei partner per produrre azioni e servizi che possano dar loro modo di essere attori e non comparse all'interno del mercato di riferimento. 

I servizi che il service provider ha reso disponibili fanno parte del nuovo  ReeVo Wholesale Partner Program che è stato pensando per i partner che vogliono erogare dei propri servizi cloud e che grazie al nuovo programma avranno la possibilità di utilizzare le piattaforme di configurazione e delivery che Salvix mette loro a disposizione. Attivando l'infrastruttura del servizio desiderato possono personalizzare e configurare i prodotti/servizi scegliendo tra: My Cloud DataCenter (infrastruttura in cloud); My Cloud Box (condivisione in locale e nel cloud); My Cloud Backup (backup in cloud) e My Cloud Mail (Exchange in cloud). 

I partner che aderiscono al programma hanno accesso alle brochure tecniche e possono dunque utilizzare il proprio logo per identificare i servizi cloud offerti ai clienti. Tutta l'infrastruttura viene identificata con il brand del partner Wholesale, in questo modo i clienti riconoscono il proprio rivenditore come unico erogatore dei servizi che stanno utilizzando.