IT Pro

Sophos Mobile Control 4.0: cifratura, antivirus e Web filter

I responsabili di Sophos hanno annunciato Sophos Mobile Control (SMC) 4.0, una soluzione di Enterprise Mobile Management (EMM) che include cifratura di singoli file, tecnologia antivirus integrata e Web filtering.

Disponibile in versione on premise o as-a-service, SMC fornisce un approccio semplice e differenziato che consente ad aziende di piccole e medie dimensioni di gestire e mettere in sicurezza i dispositivi mobili, i contenuti e le applicazioni.

La nuova soluzione di Sophos aiuta i professionisti IT a implementare le policy BYOD e fornisce agli utenti la flessibilità di cui hanno bisogno per essere produttivi e sicuri. SMC supporta i sistemi operativi iOS, Android e Windows Phone 8.

File criptati, antivirus e Web filtering per dispositivi iOS e Android

Grazie a Mobile Content Management per dispositivi iOS, SMC offre cifratura file-level, che regola l’accesso a ciascun file per proteggere i dati sia in ufficio sia in mobilità.

SMC fornisce inoltre un livello di sicurezza integrato contro malware e siti malevoli per i dispositivi Android, che rappresentano l’80% dei sistemi operativi* degli smartphone in tutto il mondo e sono quindi oggetto della maggior parte delle minacce in mobilità.

Grazie alla protezione web per Android, gli amministratori IT possono selezionare i siti web in base alla categoria per controllare gli accessi e bloccare pagine web inappropriate, oltre al furto dei dati.

SMC 4.0 fornisce inoltre l’integrazione con UTM Sophos, Checkpoint e Cisco per consentire il controllo degli accessi di rete. I dispositivi compromessi vengono quindi isolati, proteggendo gli asset aziendali dal malware sui dispositivi mobili.

Caratteristiche di SMC come l’implementazione user-centrica, la facilità di gestione e il prezzo contenuto semplificano notevolmente l’amministrazione della soluzione. Con una console di gestione intuitiva web-based, gli amministratori IT possono fornire agli utenti un portale self-service che consente loro di cambiare le password, registrare i dispositivi e segnalare i dispositivi che sono stati persi o rubati.