IT Pro

Stormshield Network Security: la sicurezza collaborativa

Arkoon e Netasq annunciano Stormshield Network Security, una linea di prodotti che si aggiunge a quelle denominate Stormshield Endpoint Security (protezione dei client anche contro minacce day-0) e Stormshield Data Security (protezione dei dati).

La nuova gamma si focalizza sulla protezione perimetrale, più precisamente, François Lavaste, Ceo di Arkoon e Netasq, spiega: "I nostri ingegneri hanno combinato i propri sforzi per sviluppare una gamma unica di soluzioni affidabili, ancora più innovative e con prestazioni ancora superiori. La tecnologia adottata per i nostri prodotti multifunzione consente alle aziende di ottimizzare il proprio livello di protezione bloccando i cyberattacchi, indipendentemente dalla rispettiva complessità".

In pratica si tratta di gateway multifunzione, che forniscono protezione unificata contro le minacce attraverso analisi anti-malware (con una banca dati di signature e tecnologie di sandboxing), identificazione dello spam, analisi del traffico SSL, Web filtering, ispezione dei codici e script web 2.0 e, non per ultimo, identificazione delle vulnerabilità.Secondo quanto comunicato, Stormshield Network Security comprende una serie di nove dispositivi per soddisfare diverse esigenze: dalla protezione dei sistemi informativi contro minacce interne ed esterne fino al monitoraggio degli accessi e dell'impiego delle workstation, assicurando nel contempo una visilbilità delle attività di rete in tempo reale.

La versione virtualizzata di Stormshield Network Security supporta anche il cloud computing e le esigenze legate alla mobilità.

Il punto di forza delle innovazioni introdotte, spiegano presso Arkoon-Netasq è una "tecnologia di sicurezza collaborativa multilivello", che facilita l'interazione proattiva tra i diversi motori di protezione presenti nelle appliance. Questo approccio olistico consentirebbe di adattare il livello di protezione per i client e i server in base alle vulnerabilità identificate o agli allarmi di sicurezza emessi.

Altra caratteristica evidenziata è la modularità, che permette l'integrazione di Stormshield Network Security in qualsiasi infrastruttura esistente e di poterne seguire l'evoluzione successiva.

Riportiamo di seguito caratteristiche comunicate direttamente dal produttore:

  • fino a 58 porte GigaEthernet o 28 porte in fibra da 10 Gigabit;
  • supporto IPv4 e IPv6;
  • throughput di oltre 80 Gbps;
  • supporto VPN IPSec o, per la configurazione di un accesso mobile alle risorse IT interne SSL VPN (attraverso browser Web o client disponibile per Windows, Android o iOS.