Reseller

Tech Data premiata per la seconda volta da Microsoft

Tech Data Europe ha ottenuto per il secondo anno consecutivo il premio 'Distribution Partner of the Year' attribuito da Microsoft per l'eccellenza dimostrata  nell'innovazione e l'implementazione di soluzioni basate sulla tecnologia del colosso di Redmond nell'anno passato.

I Partner of the Year Awards di Microsoft vengono assegnati ai partner che hanno sviluppato e implementato soluzioni di grande valore basate su prodotti Microsoft nell'anno precedente. Il premio è suddiviso in diverse categorie e i vincitori sono stati scelti tra più di 2.300 partecipanti, provenienti da oltre 108 paesi.

techdat

In particolare, Tech Data si è distinta nella distribuzione digitale grazie all'apertura di nuovi mercati, come quelli delle telecomunicazioni e dei canali di vendita al dettaglio non tradizionali, con l'impiego di soluzioni Microsoft. Il distributore ha anche ottenuto diverse certificazioni 'Distribution Solution Accelerator' per le attività di vendita in Europa, culminate con il contributo alle best practice relative al termine del ciclo di vita di Windows Server, utilizzate in tutto il mondo.

Il premio ricompensa inoltre i risultati di Tech Data nel campo dei servizi cloud, dimostrato dall'ampliamento della base di rivenditori e la crescita delle vendite legate al cloud.

"Siamo soddisfatti e orgogliosi di essere il primo distributore di soluzioni Microsoft a vincere il premio Distribution Partner of the Year per due anni consecutivi", ha dichiarato Michael Urban, vicepresidente senior responsabile di distribuzione globale, elettronica di consumo, servizi e approvvigionamento presso Tech Data Europe. "Questo premio è un tributo all'eccezionale intesa che si è formata tra i team di Microsoft e di Tech Data in Europa e alla qualità delle attività svolte in comune. Desidero ringraziare i team di tutta Europa, sia di Microsoft sia di Tech Data, che ci hanno consentito di realizzare l'obiettivo 'Mobile First, Cloud First' quotidianamente con i nostri clienti".