Software & Hardware

VMware accelera l’adozione dei servizi cloud da parte degli operatori healthcare

Alla luce della pandemia globale, le aziende del settore healthcare stanno ampliando la propria offerta di servizi telemedicina, optando sempre di più per il cloud per ospitare questi e altri carichi di lavoro di analisi e monitoraggio da remoto dei pazienti. Per facilitare la transizione al cloud, VMware ha annunciato che GE Healthcare sfrutterà la VMware SD-WAN, ora parte di VMware SASE, per fornire servizi basati su cloud ai clienti di GE Healthcare.

«Il monitoraggio dei pazienti e l’analisi dei dati diagnostici si stanno spostando dal data center all’edge. Alla luce di questo cambiamento, sono i fornitori dei servizi sanitari stessi e i loro partner tecnologici a richiedere una rete software-defined, dalle prestazioni elevate e sicure» spiega Sanjay Uppal, senior vice president and general manager, Service Provider and Edge di VMware.

«VMware SD-WAN offre questo overlay di rete per assegnare le priorità e spostare dati sensibili in termini di latenza e ad alta intensità nel cloud e tra le diverse edge location. L’utilizzo di VMware SD-WAN consente a GE Healthcare di offrire soluzioni di assistenza virtuale rapide, più sicure e di facile accesso».

VMware MWC 2019

GE Healthcare ha recentemente lanciato OnWatch Network Edge per assistere i clienti che utilizzano i servizi in hosting su cloud di GE Healthcare. Per fornire rapidamente questi servizi ai clienti senza compromettere la qualità del servizio o la sicurezza dei dati dei pazienti, GE Healthcare sfrutta VMware SD-WAN con OnWatch Network Edge. VMware è il primo partner SD-WAN a integrare in questo modo la propria tecnologia con OnWatch Network Edge

«GE Healthcare offre una suite di applicazioni healthcare di precisione sia on-premise che basate su cloud. OnWatch Network Edge offre una soluzione semplice per distribuire queste integrazioni su larga scala in modo rapido e sicuro. La tecnologia SD-WAN di VMware consente l’implementazione affidabile di applicazioni sensibili alla latenza e ad alta intensità di dati» aggiunge Paul Jones, Global Product Manager di GE Healthcare.

Non è la prima volta che VMware e GE Healthcare collaborano; in precedenza, infatti, GE Healthcare ha integrato la soluzione AIOps di VMware, Edge Network Intelligence con la soluzione OnWatch Network Performance per aiutare gli operatori sanitari ad analizzare e monitorare in modo proattivo le proprie reti aziendali e cliniche.