IT Pro

WatchGuard supporta Microsoft Hyper-V

WatchGuard Technologies ha apportato nuovi miglioramenti alla sua soluzione di visibilità in tempo reale della sicurezza di rete, WatchGuard Dimension. Le nuove migliorie estendono le capacità di Dimension che ora supporta la piattaforma di virtualizzazione Microsoft Hyper-V, in aggiunta a VMware, e ne accrescono la scalabilità, la disponibilità e la visibilità.

Il pannello di controllo di Dimension

"La risposta a livello globale che abbiamo avuto da parte dei clienti che usano Dimension con la nostra famiglia XTM di piattaforme per la gestione unificata delle minacce (UTM) è stata senza precedenti. Sebbene questo prodotto sia sul mercato da meno di sei mesi, stiamo velocemente apportando nuovi avanzamenti in virtù dei feedback entusiastici degli utenti", ha dichiarato Dave R. Taylor, vice president of corporate and product strategy in WatchGuard Technologies.

WatchGuard Dimension è rilasciato come appliance virtuale gratuita per i clienti XTM, il che, osserva la società, semplifica il set up. L’ultimo update include un accesso più veloce, una scalabilità maggiore con il supporto di database esterni e condivisi. E’ migliorata anche la visibilità con risoluzione dell’hostname dinamico, e a breve sarà aggiunto un supporto in lingua per alcuni Paesi chiave. 

L’Executive Dashboard della nuova soluzione per la visibilità della sicurezza di rete, WatchGuard Dimension, è già diventato, evidenzia l'azienda, un canale di ricavi supplementari per i fornitori di servizi di sicurezza gestiti (MSSP).

I report permettono agli MSSP di fornire ai clienti un immediato snapshot dei top users, delle minacce e dei problemi di conformità che l’azienda si trova ad affrontare.