Tom's Hardware Italia
Cinema e Serie TV

Battlestar Galactica avrà un reboot

Battlestar Galactica tornerà sul piccolo schermo con un nuovo reboot. A capo del progetto c'è Sam Esmail, produttore esecutico di Mr. Robot.

Sam Esmail, produttore esecutivo di Mr. Robot e Homecomig, è a lavoro sul reboot della serie TV Battlestar Galactica. Non si sa ancor molto sullo show televisivo, ma sappiamo che Sam Esmail è da sempre un grande estimatore di Battlestar Galactica.

La serie TV sarà trasmessa su quella che sarà la piattaforma di streaming di NBCUniversal e che, probabilmente, si chiamerà Peakock. Battlestar Galactica sarebbe così alla sua terza riedizione. La serie originale è stata creata nel 1978 da Glen A. Larson, nel 2004, invece, arriva il primo reboot a cura di Ronald D. Moore.

La narrazione di questo secondo reboot di Battlestar Galactica dovrebbe seguire il filone classico, quindi ambientato nel settimo millennio, ci saranno le Dodici Colonie dove gli umani sono costretti a vivere in conflitto con i Cyloni.

Esmail, verosimilmente, inizierà a lavorare sul reboot di Battlestar Galactica dopo la conclusione di Mr Robot che con la quarta stagione giungerà al termine. Esmail ha anche altre serie TV in lavorazione tra cui un progetto su Metropolis, adattamento del celebre film fantascientifico diretto da Fritz Lang e diventato un classico della cinematografia di genere. Altro progetto di rilevanza sarà la serie TV Angelyne a cui prenderà parte anche la moglie di Esmail, Emmy Rossum star di Shameless.

Ricordiamo, inoltre, che la piattaforma di streaming di NBCUniversal sarà lanciata il prossimo anno e dovrebbe contenere, al lancio, già quindici mila ore di intrattenimento. Non male per una piattaforma esordiente. Vedremo cosa ci riserverà questo nuovo reboot della serie Battlestar Galactica e se i risultati riusciranno ad essere all’altezza delle aspettative dei fan.

Per fare un bel ripasso di tutto quello che è avvenuto nella serie tv Battlestar Galactica vi consigliamo di non perdere il cofanetto in edizione Blue-Ray che potete acquistare a questo link.