Action Figure

Borsalino – Kizaru – Figuarts Zero di Tamashii Nations – la recensione


Borsalino – Kizaru – Figuarts Zero di Tamashii Nations
Produttore
Tamashii Nations
Serie
One Piece
Linea prodotto
Figuarts Zero
Tipologia
Statua
Altezza
20 cm

Tamashii Nations propone Borsalino – Kizaru – per la linea Figuarts Zero soprannominata “The Three Admirals”. Si tratta della terza ed ultima uscita che completa il terzetto di personaggi proposto dall’azienda nipponica per la licenza di One Piece. Con quest’ultima statuetta è possibile creare un diorama di grande impatto visivo composto da tre personaggi molto carismatici ai vertici della Marina Militare. Le precedenti uscite riguardano Aokiji (che abbiamo già recensito) e Akainu (disponibile online).

Il Personaggio

Borsalino – Kizaru – è un personaggio immaginario tratto dal Manga e dall’Anime di One Piece di Eiichirō Oda. E’ uno dei tre ammiragli più forti della Marina Miliare ed è dotato del potere dell’intangibilità, acquisito dopo aver ingerito il frutto del diavolo chiamato Pika Pika. Grazie al suo potere Borsalino è in grado di smaterializzarsi quando un nemico lo attacca, il suo elemento, le particelle di luce gli consentono anche di muoversi alla velocità della luce stessa. Questa possibilità, oltre che in fase di difesa, gli permette di attaccare molto velocemente e di generare vere e proprie lame di luce. 

Non tutti sanno che i personaggi di One Piece spesso sono ispirati a personaggi reali come cantanti, personaggi dello sport o addirittura attori, nel caso di Borsalino la sua fonte di ispirazione viene ritrovata nell’attore Giapponese Kunie Tanaka, noto per essere apparso varie volte nei film di Akira Kurosawa. 


Borsalino – Kizaru

Tamashii Nations Italia / Cosmic Group Italia porta sul mercato la terza uscita dedicata agli ammiragli di One Piece! Potrete ora completare la vostra collezione inserendo il mitico Borsalino fra le figure di One Piece!Disponibile a questo link: https://toms.it/aChHk

Publiée par Tom's Hardware Italia sur Mardi 30 juin 2020


La Confezione

Il packaging del prodotto è una via di mezzo tra un blister e una normale scatola, è realizzata in parte in cartoncino e in parte in plastica trasparente, questo ci permette di “sbirciare” all’interno e apprezzarne le principali caratteristiche che ci apprestiamo a descrivere. Quello che ci colpisce di più della confezione è la dimensione, enorme, gigantesca, ci mostra nella parte frontale i classici loghi dell’azienda e il bollino olografico di qualità identificando il prodotto come originale. Sulla parte destra e sulla parte sinistra troviamo fotografie della statua mentre sul retro vengono elencate attraverso varie immagini di dettaglio le features principali e ci vengono mostrati gli altri due personaggi con cui forma il diorama chiamato “The Three Admirals“. Tolto il blister, che in questo caso avvolge la figure a 360 gradi, troviamo un velo di plastica molto semplice da rimuovere, la sua funzione è ovviamente quella di preservare il prodotto e le parti più delicate da eventuali danni accidentali. Levata questa ulteriore pellicola non dovrete fare altro perché la statua è già pronta per essere esposta ed è già fissata, grazie ai piccoli incastri adottati, alla basetta di forma esagonale. La basetta, oltre ad avere i vari fori per gli incastri, possiede anche la stampa impressa con il nome del personaggio e alcuni disegni che richiamano molto le onomatopee dei manga giapponesi. Questa scelta viene utilizzata da anni nella linea di statue One Piece e l’unico elemento che più spesso viene cambiato è il colore della basetta stessa. Ci teniamo a sottolineare che la basetta è di grandissimo impatto visivo e ad aver lo spazio per ogni statua si potrebbe benissimo lasciare, tuttavia vi diciamo anche che ai fini dell’esposizione della statua non è indispensabile perché gli effetti stessi della statua la bilanciano e la sorreggono. In pratica se non vi piace o avete poco spazio, potete farne anche a meno.

La Figure

I dettagli incredibili di questa action figure catturano subito la nostra attenzione e iniziamo a guardarla da capo a piedi cercando di carpirne ogni somiglianza con la controparte animata e perché no, cercarne pure i difetti (che comunque non abbiamo rilevato). Partiamo quindi dal capo senza poter fare a meno di notare l ‘espressione di Borsalino, seria e impassibile con gli occhialetti dorati e le lenti colorate trasparenti ci permettono di vedere anche gli occhi, questo denota una grande attenzione e rispetto per i collezionisti che esigono sempre il massimo dai prodotti che acquistano. Un altro elemento che ci è molto piaciuto è l’ espressione di Borsalino, dall’aria molto vissuta, che sembra voler dire tante cose e che contemporaneamente incute paura e riverenza nei confronti di chi se lo trova davanti. Gli abiti di Borsalino appaiono come un completo a righe con predominanza dei colori giallo e arancione, la divisa della marina che porta come un mantello è rivolta verso la parte posteriore. Il movimento conferitogli è quello dato dalla spinta dal vento generata dal suo colpo che si appresta a scagliare. Sono gli effetti di luce stessi, utilizzati anche nella parte retrostante ad essere sfruttati per sorreggere la divisa militare. Quest’ultima è dotata di varie sfumature che ne accentuano la bellezza e la naturalezza del movimento scolpito. Ricapitolando, se dietro gli effetti hanno più una duplice funzione, sia estetica che tecnica, l’effetto di luce a forma di croce posizionato sul davanti in prossimità del piede sollevato a mezz’aria, ha puramente una funzione decorativa ed è veramente di enorme impatto visivo. Tutti questi elementi che vi sono stati descritti sono realizzati in plastica trasparente e questo fa si che se la statua venisse collocata su una vetrina o un ripiano, con adeguata illuminazione, potremmo quasi percepirli in modo realistico per come si andrebbero ad illuminare, un vero spettacolo ve lo garantiamo! Vi facciamo notare, qualora non lo aveste già fatto, che la colorazione è veramente curata nei minimi dettagli, ad esempio la parte di vestito che si trova davanti alla croce di luce che sta per scagliare è realizzata di un tono più chiaro rispetto al resto dell’abito, insomma non hanno tralasciato proprio nulla!

Conclusioni

Borsalino – Kizaru -, l’ultima statua del terzetto The Three Admirals è veramente una action figure “fotonica”, se avete la fortuna di possedere le altre due uscite sarete in grado di realizzare un diorama pazzesco altrimenti se siete amanti solamente di questo personaggio non ne rimarrete di certo delusi. Il prodotto e scolpito e dipinto con il massimo delle possibilità dell’azienda e l’utilizzo degli effetti trasparenti per simulare i suoi colpi la rendono ancora più bella.

Borsalino – Kizaru – Figuarts Zero è già disponibile nei negozi ad un prezzo indicativo di 90,00 €, Tamashii Nation è distribuita in Italia da Cosmic Group. 

Borsalino – Kizaru – Figuarts Zero di Tamashii Nations

Borsalino – Kizaru – è una statuetta di un personaggio tratto dall’anime di One Piece. E’ la terza uscita di un trio composto anche da altri Ammiragli della Marina Militare con cui, volendo, si può realizzare un bellissimo diorama.


Verdetto

Se avete atteso mesi per concludere il nuovo diorama chiamato The Three Admirals non avrete rimpianti perchè la figure di Borsalino è realizzata veramente bene. Lo sculpt e la colorazione sono molto curati e l'utilizzo degli effetti in plastica trasparente aiutano la figure ad elevarsi al grado di acquisto obbligato. Può reggersi benissimo da sola ma in alternativa ci viene fornita una pratica basetta di forma esagonale con il nome impresso sopra.

Pro

- Sculpt e Colorazione di ottima fattura
- Gli effetti di luce esaltano la figure
- Basetta inclusa

Contro

- Nulla da segnalare