Tom's Hardware Italia Tom's Hardware
Cinema e Serie TV

Breaking Bad, il film ci racconterà cos’è successo a Jesse?

Ok, in pochissimo tempo è diventato il segreto di Pulcinella: il film su Breaking Bad esiste ed è in lavorazione e, per la gioia dei fan se ne sta occupando Vince Gilligan, già ideatore, codirettore e cosceneggiatore della serie televisiva originale e del suo spin-off Better Call Saul. A poche ore da questa rivelazione, che ovviamente ha mandato alle stelle l’hype degli appassionati, è arrivata anche una seconda indiscrezione: il film ci narrerà ciò che è successo a Jesse Pinkman dopo la fine dell’ultima stagione.

“La mia personale sensazione è che sia andato via”, aveva già dichiarato all’epoca il suo interprete Aaron Paul, “ma la cosa peggiore – che è pessima proprio come sembra – è che troveranno le sue impronte in tutto il laboratorio e lo beccheranno entro un giorno o al più tardi una settimana o un mese. E rischia sempre di essere collegato all’omicidio di due agenti federali. Ad ogni modo, anche se probabilmente finirà così, per come la vedo io, è fuggito in Alaska, ha cambiato nome e ha iniziato una nuova vita. Se lo merita”.

Attualmente però resta aperta la domanda principale, quella che ogni fan si sta ponendo: tornerà anche Heisenberg e, soprattutto, Walter White/Bryan Cranston? Sentito dal Dan Patrick Show, l’attore ha ammesso di non saperne assolutamente nulla e di non aver ricevuto né letto alcun copione, ma di essere emozionato all’idea di un fim sulla serie che gli ha dato la fama e che sarebbe contento di rivedere tutti, anche solo come visitatore sul set. Bluff per sviare i curiosi o verità? Non c’è modo di saperlo per il momento.

Prima che il film arrivi nei cinema ci vorrà ancora tempo: sicuri di ricordarvi bene tutti gli snodi della serie TV originale?