Cinema e Serie TV

DC’s Legends of Tomorrow Stagione 5 in Home Video, recensione

DC’s Legends of Tomorrow Stagione 5 arriva in home video a pochi giorni del suo approdo su Netflix (dal 1° luglio) e praticamente in contemporanea con il suo arrivo in TV in chiaro su Italia 1 (ogni sabato con due episodi). La versione home video ci permette ovviamente di apprezzare questa stagione nell’alta definizione di 3 dischi blu-ray che raccolgono i 15 episodi di cui si compone questa Stagione 5 che, ricordiamo, all’epoca della sua messa in onda originale negli Stati Uniti fu più volte interrotta, con notevoli problemi di produzione, a causa dell’emergenza sanitaria provocata dal Coronavirus allora imperante.

DC's Legends of Tomorrow Stagione 5 in Home Video, recensione

DC’s Legends of Tomorrow Stagione 5, più fantascienza che supereroismo

Con questa Stagione 5, DC’s Legends of Tomorrow si affranca definitivamente dall’ombra di serie supereroistica e, utilizzando come spunto il background dei personaggi, diventa una divertente serie di fantascienza tout-court che ha più di un punto di contatto con il mitico Doctor Who. Chiudendo il crossover con le altre serie dell’Arrowverse intitolato Crisi sulle Terre Infinite, la serie riprende subito le fila degli avvenimenti della passata stagione in cui la sconfitta di Neron aveva portato Astra a liberare 16 anime estremamente pericolose dall’Inferno.

Le Leggende si ritrovano così a scorrazzare in varie epoche per fermare le anomalie temporali causate da personaggi come Rasputin, Maria Antonietta e Gengis Khan. Tuttavia la vera minaccia è rappresentata da Astra con Constantine deciso più che a mai a fare ammenda dei suoi personali peccati. La situazione si complicherà ulteriormente quando verrà svelata la vera identità di una Leggenda che coinvolgerà anche le Moire (le divinità della mitologia classica che tessevano il filo del fato di ogni essere vivente) decise a riscrivere la realtà.

DC's Legends of Tomorrow Stagione 5 in Home Video, recensione

Fra riferimenti alla cultura pop, metatestualità e un tono decisamente scanzonato DC’s Legends of Tomorrow Stagione 5 è sicuramente la miglior stagione della serie con protagonisti i personaggi “secondari” dell’Arrowverse.

DC’s Legends of Tomorrow Stagione 5 in Home Video, la qualità audio/video

DC’s Legends of Tomorrow Stagione 5 in Home Video ci permette di vedere o rivedere la stagione (vi ricordiamo che in Italia è arrivata in esclusiva su Premium Action di Mediaset a maggio 2020) in alta definizione. La codifica scelta per questa edizione blu-ray è infatti 1080p High Definition 16×9 FF con un flusso video decisamente costante e una compressione ottimale.

Il tutto si traduce con una resa video davvero buona e dinamica, sempre rapportato alla produzione televisiva ovviamente, in cui non vi sono particolari appunti da fare. La messa a fuoco e il dettaglio sono bilanciati, non vi sono sgranature ed i neri e i contrasti sono equilibrati ed ottimali. L’alta definizione però mostra tutti i limiti della produzione televisiva di DC’s Legends of Tomorrow Stagione 5 che, come facilmente intuibile, si concentrano in una CGI e in effetti speciali la cui realizzazione tecnica non è sempre impeccabile e a volte risulta grossolana. Che poi la serie, per struttura ed impostazione, riesca idealmente a riassorbire narrativamente anche queste “mancanze” è sicuramente un punto a suo favore ma tecnicamente è impossibile soprassedervi se non con una massiccia dose di “sospensione dell’incredulità”.

DC's Legends of Tomorrow Stagione 5 in Home Video, recensione

Se il video ha una resa più che buona, purtroppo lo stesso non si può dire dell’audio. La traccia audio italiana è infatti un vetusto Dolby Digital 2.0 che, oltre a non essere dinamico, presenta un mixaggio poco equilibrato il cui master è settato parecchi decibel sotto l’ideale zero e soprattutto che costringe più volte a modulare manualmente il volume con il nostro telecomando sia verso l’alto (in alcune sequenze in cui a dominare sono i dialoghi) sia verso il basso (ovviamente nelle sequenze d’azione).

Va decisamente meglio selezionando la traccia audio in inglese ovvero un robusto DTS-HD Master Audio 5.1. Aumenta ovviamente la dinamicità dell’audio ora anche più avvolgente, seppur non ci siamo particolari effetti, ed il mixaggio è più equilibrato, ma non esente da quelle oscillazioni che costringono a modulare manualmente il volume, seppur meno frequentemente della traccia italiana. Da segnalare infine che la traccia italiana dei sottotitoli presente è quella per non udenti.

DC’s Legends of Tomorrow Stagione 5 in Home Video, gli extra

La sezione extra di DC’s Legends of Tomorrow Stagione 5 in home video non brilla per varietà né per quantità. Vi è infatti l’immancabile gag reel con i bloopers dei vari episodi e un breve dietro le quinte, sempre a tema comico, tutto incentrato sul settimo episodio intitolato More Fun Moments Collection. Sempre per quanto riguarda i dietro le quinte, sicuramente il contenuto extra più interessante è il Post-Production Theatre in cui riviviamo la fase di aggiunta degli effetti speciali in alcune scene di diversi episodi e le “difficoltà” dei protagonisti della serie nel recitare proprio in queste scene che vengono poi effettivamente completate in post-produzione.

Da segnalare infine che praticamente per ogni episodio sono presenti una o più scene eliminate. In generale gli extra di questa edizione in home video sono molto risicati soprattutto se rapportati alla quantità di citazioni e rimandi (fumettistiche, legate alla cultura pop e storiche nello specifico di questa Stagione 5) di cui da sempre DC’s Legends of Tomorrow è piena zeppa. Qualche dietro le quinte in questo senso avrebbe sicuramente arricchito l’edizione e spinto magari qualche scettico all’acquisto.

DC’s Legends of Tomorrow Stagione 5 in Home Video, la confezione

Molto buona la confezione della versione home video pervenutaci da Warner Bros. Home Entartainment Italia. Si tratta della versione blu-ray standard home video di DC’s Legends of Tomorrow Stagione 5, come già detto, interamente raccolta in 3 blu-ray allocati in uno slipcase in cartoncino di discreto spessore al cui interno troviamo un amaray (custodia standard dal classico colore blu trasparente) alphacase con bandella centrale per accogliere due dei tre dischi.

DC's Legends of Tomorrow Stagione 5 in Home Video, recensione

Amaray e slipcase riprendono lo stesso artwork mentre è interessante la scelta, all’interno dell’amaray, riprendendo il tema grafico dell’artwork, di inserire invece contenuti e indice degli episodi con relativo titoli e breve sinossi.

DC’s Legends of Tomorrow Stagione 5 Home Video


DC's Legends of Tomorrow Stagione 5 si affranca definitivamente dall'ombra di serie supereroistica e, utilizzando come spunto il background dei personaggi, diventa una divertente serie di fantascienza tout-court che ha più di un punto di contatto con il mitico Doctor Who. Questa edizioni Home Video si contraddistingue per una buona resa video e una sufficiente resa audio purtroppo è il comparto extra a risultare davvero troppo risicato soprattutto se rapportato alla quantità di citazioni e rimandi di cui da sempre la serie è piena zeppa. Qualche dietro le quinte in questo senso avrebbe sicuramente arricchito l'edizione e spinto magari qualche scettico più facilmente all'acquisto.

Pro

  • DC's Legends of Tomorrow Stagione 5 è la miglior stagione della serie finora
  • Buona qualità video

Contro

  • assenza di contenuti speciali davvero interessanti
  • qualità audio non impeccabile