Parchi divertimento

Disneyland Paris: annunciata la riapertura del parco

Disneyland Paris ha annunciato che il resort riaprirà finalmente il 17 giugno, insieme al Parco Disneyland, al Parco Walt Disney Studios, al Newport Bay Club Hotel della Disney e al Disney Village. Per quanto riguarda il celebre parco a tema francese, gli ospiti potranno riconnettersi con i famosi personaggi Disney ai Selfie Spots, ma sarà vietato abbracciare le mascotte durante le apparizioni a sorpresa.

Disneyland Paris

Apriranno anche alcune nuove attrazioni come Star Wars Legends che sarà una nuova esperienza galattica e The Cheshire Cat Express Train con i personaggi di Alice nel paese delle meraviglie. Ovviamente ritorneranno anche le esperienze preferite dagli ospiti come Mickey, Minnie & the Gang, Heroic Experiences with Marvel Super Heroes e Kingdom of Arendelle Enchanted Moments.

Una delle novità più attese è la nuova esperienza Cars Road Trip al Walt Disney Studios Park, dove gli ospiti entreranno nel mondo di Cars di Disney e Pixar (potete recuperare il film in versione Blu-Ray su Amazon) mentre intraprendono un viaggio lungo la Route 66. Sulla strada, gli ospiti vedranno meraviglie naturali locali come il Lugnut più grande del mondo e il Canyon delle auto oltre a personaggi come Saetta McQueen e Cricchetto che saranno degli ottimi compagni di viaggio.

Tutti i visitatori di età pari o superiore a sei anni, nonché i fornitori di servizi esterni dovranno indossare obbligatoriamente una mascherina in ogni momento della giornata ad eccezione dei pasti. Questa regola è conforme a quanto avviene sul resto del territorio francese dove l’indossare la mascherina protettiva è obbligatorio nei luoghi pubblici chiusi per le persone di età pari o superiore a 11 anni e questo vale anche a scuola per i bambini dai sei anni in su. Il parco ha chiesto ai visitatori di sottoporsi ad un’autodiagnosi del proprio stato di salute prima di ogni visita.

Disneyland Paris

Misure di sicurezza sanitarie saranno in atto in tutto il resort alla riapertura, comprese le code, le attrazioni, i negozi, gli hotel, i ristoranti e altre strutture, così come saranno applicate nelle varie giostre. Alcune di queste misure includono una frequenza limitata e richiedono biglietti e prenotazioni anticipati al fine di promuovere le distanze fisiche. Le aree giochi per bambini e gli incontri con i personaggi Disney rimarranno temporaneamente non disponibili. Per altri dettagli vi invitiamo a visitare il sito ufficiale di Disney Paris.