Giochi di ruolo

Dungeons & Dragons: scopriamo Candlekeep

Largo ai giochi di ruolo e viaggiamo nei Forgotten Realms di Dungeons & Dragons per scoprire qualcosa di più su Candlekeep, luogo protagonista della recente espansione: Candlekeep Mysteries. Candlekeep è una enorme biblioteca/roccaforte che si erge su una rupe vulcanica affacciata sul Mare di Spade, alla fine della Via del Leone. Candlekeep è abitata prevalentemente da monaci, chiamati i Votati, ed è caratterizzata dalle molte torri che le conferiscono l’aspetto, se vista dall’alto, di “Una torta di compleanno con un po’ troppe candele”.

Candlekeep

“Candlekeep ha una sola regola: chi distrugge la conoscenza usando l’inchiostro, il fuoco o la spada viene a sua volta distrutto”

Sembra che una delle torri più vecchie fosse la dimora del famoso veggente Alaundo che, tra le altre cose, predisse la venuta dei figli di Bhaal. Per entrare nella fortezza un tempo serviva presentare il sigillo di un potente mago e offrire in dono un libro dal valore di almeno 1.000 Monete d’oro. Col tempo questa regola si è un po’ attenuata e ora basta offrire un libro, o una pergamena, che non sia ancora presente nell’immensa biblioteca o essere particolarmente “amici” della città. La roccaforte è sotto il comando del Custode dei Volumi, che viene assistito dal cosiddetto Primo Lettore e da un gruppo che può includere fino a otto Grandi Lettori.

Cercate manuali di Dungeons & Dragons nuovi e da collezione o materiale dedicato al mondo del gioco di ruolo? A questo link potete trovare dalle ultime novità alle chicche introvabili pronte per essere spedite a casa vostra!

Candlekeep

Altre figure importanti sono il Cantore che guida il canto senza fine delle profezie di Alaundo, dalla Guida che istruisce gli accoliti e dal Custode del Cancello, coadiuvato da quattro ufficiali chiamati semplicemente i Guardiani, che si occupano principalmente dei visitatori e della sicurezza della roccaforte. In realtà in questo è “aiutato” dai diversi incantesimi e sigilli sparsi per tutta la roccaforte che, ad esempio, permettono di bruciare solo agli stoppini delle candele e lo impediscono a qualsiasi tipo di carta. A salvaguardia dei libri esistono anche incantesimi per eliminare muffe e insetti. Nessuno può inoltre teletrasportarsi all’interno della città e l’accesso alle Sale Interne, dove vengono conservati i libri più importanti e potenti, è riservato a pochissimi e selezionati personaggi.

Candlekeep

Ai visitatori è assolutamente vietato scrivere alcunché e se vogliono copiare qualche testo devono pagare i monaci per farlo. Una leggenda narra che i monaci abbiano oramai fatto una copia di ogni libro presente a Candlekeep e che con queste copie abbiano creato un’altra biblioteca segreta nascosta da qualche parte nel Faerun. Un’altra regola importante che vige all’interno della roccaforte, per evitare ospiti troppo inopportuni, è l’impossibilità di risiedervi per più di dieci giorni consecutivi. Sotto Candlekeep si estende un complesso di caverne, ma in genere nessuno ci passa o ci si addentra in quanto si vocifera che qualcosa, o qualcuno, ci si annidi proteggendo la fortezza dagli intrusi e dai ladri di libri.

Candlekeep

La roccaforte è fonte di numerose storie e leggende, tra monaci che spariscono misteriosamente, spettri che si aggirano tre le librerie, libri che si spostano da soli, ma in questo caso si tratta di realtà. Sotto la roccaforte risiede infatti il fantasma di un drago di Argento femmina chiamata Miirym. Ella fa la guardia, in maniera impeccabile, da molto tempo… e per questo si annoia parecchio. Le piace quindi chiacchierare e se trova qualcuno ben disposto può fornire molte informazioni e storie interessanti. Ma guai a provare a ingannarla o raggirarla. La sua vendetta sarebbe implacabile.

Candlekeep

Come si può vedere è molto difficile accedere di nascosto a Candlekeep ma non è impossibile. I potenti libri custoditi, nel corso del tempo, hanno fatto gola a molti e molti hanno tentato di intrufolassi per rubarne qualcuno o hanno cercato di infiltrare qualche spia sotto le vesti di aspirante monaco della roccaforte. Se avete giocato al videogioco di Baldur’s Gate e all’avventura Baldur’s Gate Discesa nell’Avernus ne saprete sicuramente qualcosa. Nonostante ciò Candlekeep è sempre riuscita a far fronte ai problemi e a mantenere la sua integrità.

Ci riuscirà anche nelle prossime avventure proposte nel nuovo volume per Dungeons & Dragons Candlekeep Mysteries? Starà a voi deciderlo.

Dungeons & Dragons Candlekeep Mysteries è disponibile per l’acquisto online.  Cercate manuali di Dungeons & Dragons nuovi e da collezione o materiale dedicato al mondo del gioco di ruolo? A questo link potete trovare dalle ultime novità alle chicche introvabili pronte per essere spedite a casa vostra!