Tom's Hardware Italia
Cinema e Serie TV

Fire Force: il terzo episodio è stato modificato dopo l’incendio alla Kyoto Animation

Il terzo episodio di Fire Force ha subito delle modifiche in seguito all'incendio doloso alla Kyoto Animation.

Il disastroso incendio avvenuto alla Kyoto Animation ha sconvolto il Giappone, ed ha avuto anche conseguenze collaterali, come ciò che è avvenuto con l’anime Fire Force, che ha subito delle modifiche in corso d’opera proprio in relazione alla tragedia.

Fire Force

Nessuno in Giappone potrà mai scordare l’incendio doloso che giovedì 18 luglio ha causato 34 vittime e numerosi feriti gravi nel first studio della KyoAni, ad Uji, nella perfettura di Kyoto. In segno di rispetto alla gravosa tragedia, MBS Channel su decisione della David Production ha posticipato la messa in onda del terzo episodio in segno di rispetto alle vittime. Se appartenete a quella fetta di pubblico generalista che non segue la serie e si chieda quale correlazione possa esservi tra le due cose, la risposta potrebbe già essere insita nel titolo dell’opera. L’anime di Fire Force, ispirato all’omonimo manga scritto e disegnato da Atsushi Ōkubo, si ambienta a Tokyo e racconta di un inspiegabile e misterioso fenomeno di autocombustione che trasforma le persone in letali mostri infuocati. Per arginare il problema, il governo indice la formazione di unità speciali di vigili del fuoco che grazie alle loro abilità possono tenere sotto controllo il fenomeno, tra queste spicca il protagonista di questa storia, Shinra, giovane recluta della Compagnia 8.

Ciò che il pubblico non immaginava è che la settimana dopo, con il ritorno dell’anime in TV, alcune sequenze avrebbero subito delle modifiche: infatti, tenendo conto degli eventi avvenuti alla Kyoto Animation, alcuni frammenti nella narrazione sono stati modificati, così come il colore delle scene in cui erano presenti le fiamme; sempre per “non turbare gli spettatori.” MBS Channel tiene a precisare che le modifiche svolte riguardano esclusivamente il terzo episodio e non i successivi, ed in cui potrebbe manifestarsi lo stesso trattamento solo qualora dovessero ripetersi situazioni simili, scenario che nessuno di noi ovviamente si augura.

Fire Force

È comunque plausibile che l’episodio così come originariamente concepito possa vedere la luce in un’edizione homevideo dedicata. L’anime di Fire Force è disponibile in lingua originale sottotitolato in italiano su Yamato Animation, il manga è invece edito da Panini Comics sotto l’etichetta Planet Manga.

Il manga di Fire Force è disponibile su Amazon anche con una splendida variant cover!