Cinema e Serie TV

Ghostbusters: Paul Feig vorrebbe un ritorno delle sue protagoniste e un eventuale crossover

Quest’estate arriverà al cinema il nuovo atteso film della saga originale degli Acchiappafantasmi più famosi di sempre: Ghostbusters: Legacy. Recentemente, però, Paul Feig, regista del primo Ghostbusters con protagoniste femminili, è stato intervistato e ha dichiarato di voler continuare la sua saga.

Nel 2016, infatti, fece molto scalpore l’uscita di Ghostbusters di Paul Feig che vedeva un cast totalmente femminile composto da Melissa McCarthy, Kristen Wiig, Kate McKinnon e Leslie Jones e la partecipazione di Chris Hemsworth come unico attore maschile. Durante il panel realizzato per la Television Critics Association, Feig ha dichiarato:

“Lo spero tanto. L’aspetto più interessante è che nell’universo fumettistico hanno fatto un sacco di crossover in cui c’è una specie di strappo interdimensionale e il nostro team si unisce agli originali Acchiappafantasmi. Quindi, magari, il fatto che sia una storia che è già stata creata e in un certo senso è stata resa canonica da un fumetto, chissà… tutto potrebbe accadere. Mi piacerebbe vedere quella squadra tornare sul grande schermo. Ci siamo divertiti un sacco a realizzare quel film, nonostante tutte le controversie che ha causato. Il fatto che così tanti bambini oggi lo adorino, il fatto che abbiamo vinto il premio Nickelodeon come miglior film dell’anno a quel tempo, ancora oggi mi rende molto felice e orgoglioso”.

Non sappiamo, quindi, se prima o poi vedremo un sequel di questo film, ma al momento non ci resta che attendere l’uscita di Ghostbusters: Legacy. Magari il successo di quest’ultimo potrebbe spingere la casa di produzione ad investire anche sull’idea di Paul Feig.

Non avete visto il film Ghostbuster del 2016 con le protagoniste femminili? Ecco a voi la versione Blu-Ray in vendita su Amazon.