Cinema e Serie TV

Godzilla Vs. Kong: il film sarà PG-13, ma per il regista è “un eufemismo”

Nonostante l’industria cinematografica sia stata sospesa a causa della pandemia di Coronavirus, in questi giorni di parziale ripresa stanno giungendo nuove informazioni riguardanti le pellicole più attese di quest’anno. Recentemente, infatti, è emerso che l’atteso Godzilla Vs. Kong ha ottenuto il rating PG-13 dalla Motion Picture Association of America e la motivazione sarebbe la seguente:

“Intense scene di violenza e distruzione fra creature e un po’ di linguaggio colorito”.

Godzilla Vs. Kong

Questo è proprio ciò che i fan del franchise attendevano, ovvero scenari catastrofici e pesanti scene d’azione. Al riguardo è però intervenuto il regista Adam Wingard che ha promesso che il film sarà molto più di quanto ci si aspetterebbe dalla pellicola. Wingard, infatti, ha confermato la classificazione tramite un post su Instagram commentando la frase della Motion Picture Association con un “That’s an understatement ;)” (“Questo è un eufemismo.”) e l’emoji dell’occhiolino.

View this post on Instagram

That’s an understatement 😉

A post shared by Adam Wingard (@adamwingard) on

Il film, però, non è stato limitato ai minori di 18 anni pertanto possiamo immaginare che possa presentarsi leggermente più d’impatto del precedente Godzilla II: King of the Monsters in cui le scene catastrofiche erano decisamente abbondanti. Nel corso della suddetta pellicola, infatti, avevamo potuto osservare esplosioni nucleari, città come Boston totalmente rase al suolo e scontri titanici tra Godzilla e Ghidorah.

Godzilla Vs. Kong: sinossi, cast e uscita

Godzilla Vs. Kong sarà ambientato nell’epoca in cui i mostri camminano sulla Terra, ma la lotta dell’umanità per il suo futuro mette Godzilla e Kong su una rotta di collisione che vedrà le due forze della natura più potenti del pianeta scontrarsi in una battaglia memorabile e spettacolare. Mentre la Monarch intraprende una pericolosa missione in territorio sconosciuto per dissotterrare gli indizi sulle origini dei Titani, una cospirazione umana minaccia di spazzare via per sempre le creature, sia buone che malvagie, dalla faccia della Terra.

Nel cast vi saranno Millie Bobby Brown, Julian Dennison, Brian Tyree Henry, Demián Bichir, Alexander Skarsgård, Rebecca Hall, Jessica Henwick, Eiza González, Shun Oguri e Lance Reddick. Alla sceneggiatura invece vi sono da Terry Rossio, Lindsey Beer, Cat Vasko, T.S. Nowlin, J. Michael Straczynski, Patrick McKay e J.D. Payne.

Ricordiamo che Godzilla Vs. Kong dovrebbe uscire il 20 novembre 2020, ma secondo alcune voci potrebbe essere rinviato al 21 maggio 2021 per evitare la fitta concorrenza che sarà inevitabilmente presente in autunno.

Volete vedere Godzilla II: King of the Monsters in attesa del nuovo Godzilla Vs. Kong? Ecco a voi l’edizione Blu-Ray in vendita su Amazon!