Gadget

LEGO Star Wars 75243 – Slave I: la recensione


LEGO STAR WARS 75243 – Slave I
Serie
Star Wars
Numero del set
75243
Numero dei pezzi
1007
Costo Ufficiale
129,99
Anno di produzione
2019

Con l’uscita di The Mandalorian, la serie live action di Star Wars disponibile su Disney+, l’entusiasmo dei fan si è focalizzato sull’astronave del mercenario, la Razorcrest. Il veicolo del Mandaloriano, grazie a questo successo, è approdata nel mondo dei LEGO, che le hanno subito dedicato un set, il set STAR WARS 75292 – Razor Crest. Non è la prima volta, però, che un’astronave mandaloriana ottiene un set apposito, visto che in passato un altro celebre cacciatore di taglie ha avuto questo onore: Boba Fett. Il set LEGO STAR WARS 75243 – Slave I, infatti, è la versione in mattoncini della celebre astronave della nemesi di Han Solo.

Dal film ai mattoncini

Apparsa per la prima volta in Star Wars: L’Impero colpisce ancora, la Slave I è l’astronave con cui Boba Fett dava la caccia a Han Solo, e che utilizzò per portare il congelato corelliano alla corte di Jabba. Nonostante la sua fugace apparizione nella Trilogia Classica di Star Wars, la Slave I divenne un’astronave iconica della saga, tanto che al momento di realizzare la trilogia prequel il mezzo venne richiamato in servizio, grazie alla presenza di Jango Fett, la matrice originaria dei Cloni (e di Boba, sorpresa!).

Durante L’attacco dei cloni, nell’inseguimento tra Obi-Wan e Jango vediamo anche in azione la Slave I, che si rivela molto più di un semplice trasporto.

slave I 5

In passato, la Slave I era già stata protagonista di un set Lego, risalente ai primi set dedicati all’universo dei Star Wars. Nel 2000 era stato presentato il set LEGO STAR WARS 7144 – Slave I, un primo tentativo di realizzare l’astronave di Boba Fett utilizzando solo 165 pezzi, colorati con una palette cromatica non più utilizzata da LEGO.

Cogliendo l’occasione dei vent’anni della serie Star Wars, LEGO ha deciso di creare una nuova versione della Slave I, dando al mezzo di Boba Fett la giusta rappresentazione a mattoncini, dando vita al set LEGO STAR WARS 75243 – Slave I.

Una confezione celebrativa

La scatola del set LEGO STAR WARS 75243 – Slave I è sin dal primo impatto un elemento celebrativo. Arricchita da una grafica che ricorda l’intenzione di celebrare i vent’anni del mondo Star Wars fidato LEGO, la confezione mira a trasmettere un senso di familiarità con la tradizione del merchandise di Star Wars, ricordando il packaging delle celebri action figures della Kenner degli anni ’70-’80.

slave I 6

Aprendo la confezione troviamo i mattoncini racchiusi in 8 pacchetti, il manuale di istruzioni e gli immancabili sticker, che consentono di personalizzare il cockpit della Slave I e aggiungere alcuni dettagli estetici al modello.

Il manuale, oltre alle istruzioni, contiene una scarna documentazione sulla Slave I. Troviamo un paragone con il precedente modello LEGO dedicato alla nave di Boba Fett, e un breve cenno alla prima apparizione dell’astronave nei film. Visto l’occasione celebrativa, sarebbe stato interessante qualche dettaglio o curiosità in più, ma si tratta di un dettaglio che non priva il set LEGO STAR WARS 75243 – Slave I del suo fascino.

Minifigure

Nella confezione sono presenti anche delle interessanti minifigure.

*

Protagonista indiscusso è Boba Fett, che appare in una versione migliorata della minifigure del set LEGO STAR WARS 75222 – Tradimento a Cloud City, priva però delle decals sulle braccia. Il volto sotto il casco di Boba è quello tipico dei Clone Troopers.

Al fianco di Boba, figurano anche le minifigures di 4Loms e Zuckuss. Pur non avendo una rilevanza particolare nel mito di Star Wars, i due cacciatori di taglie compaiono brevemente in L’Impero colpisce ancora nella scena in cui Vader assegna l’incarico per dare la caccia a Skywalker e Solo.

Ovviamente, non poteva mancare Han Solo! La sua minifigure è identica a quella presente nel set LEGO STAR WARS 75192 – Collector Series Millennium Falcon, con la differenza dei capelli, che invece sono presi dal set LEGO STAR WARS 75222 – Tradimento a Cloud City. Han è presente nella sua versione congelata, in un simpatico blocchetto plastico che ricorda la piastra antigravità con cui Boba lo portava via da Cloud City, che essendo lo stesso da anni non mostra il taglio di capelli che ha la minifigure presente nel LEGO STAR WARS 75243 – Slave I. Grazie a due appositi appigli nella parte posteriore, si può collocare la minifigure di Han Solo all’interno del blocchetto con il corelliano ibernato

slave I 3

Infine, la minifigure esclusiva della Principessa Leia. Inserita all’interno delle celebrazioni del ventennale, si tratta di un’esclusiva di questo set, che si accompagna ad altre dedicate ad alcuni dei volti celebri della saga, trovabili in altri set. Nel set LEGO STAR WARS 75243 – Slave I, Leia ha un apposito stand con la grafica celebrativa del ventennale, oltre a mostrare il logo dell’evento sul proprio dorso.

Costruire la Slave I

Il montaggio del set LEGO STAR WARS 75243 – Slave I è semplice e si completa nell’arco di due ore, prendendosela con calma. La presenza di alcuni modelli di mattoncini realizzati appositamente per questo set consentono di riprodurre alcune delle linee tipiche della nave di Fett.

slave 1

Per dare solidità alla costruzione, la base del modello è realizzato con pezzi Technic, che consentono di creare il corpo centrale della Slave I, a cui poi vengono collegate le altre parti della nave. Il processo di assemblaggio è semplice e ben spiegato, con solo un meccanismo complicato, legato ai due lanciamissili anteriori della Slave I, attivabile tramite un tasto collocato sul posteriore del modello. La presenza dei mattoncini Technic consente di presentare caratteristiche come la rotazione della postazione di guida in base all’allineamento di volo del modello o i movimenti delle ali laterali.

Interessante la presenza della zona di carico, in cui trova alloggiamento la versione ibernata di Han Solo. Rimanendo sempre in posizione d’atterraggio, il set LEGO STAR WARS 75243 – Slave I consente di ricreare la scena in cui Han veniva caricato sull’astronave di Boba Fett. Ad onor del vero, la bellezza di questa astronave diventa evidente in posizione di volo, che si sarebbe potuta realizzare inserendo nella confezione un apposito stand, che si può comunque realizzare con pezzi LEGO avanzati da altri set.

slave 1

La parte posteriore del set LEGO STAR WARS 75243 – Slave I contempla la presenza di una maniglia a scomparsa, che consente di impugnare il modello per simularne il volo. Scelta adatta specialmente per i più giovani collezionisti che intendono ricostruire battaglie spaziali, ma che non consente di usare la maniglia come stand per mantenere la Slave I in posizione eretta.

Conclusioni

Una pecca del modello sono le ali stabilizzatrici, che pur essendo concepite come mobili, non seguono una rotazione compatibile con la posizione del mezzo. Difetto che, mantenendo spesso il modello in posizione di atterraggio, non è così evidente.

Il set LEGO STAR WARS 75243 – Slave I è una bella proposta all’interno del mondo Star Wars a mattoncini. Pur non raggiungendo il livello di dettagli della versione UCS, rimane una bella aggiunta per la nostra collezione.

LEGO STAR WARS 75243 – Slave I

Celebra il 20° anniversario dei set di gioco LEGO® Star Wars™ con questa dettagliata reinterpretazione della classica Slave I di Boba Fett. Questa iconica astronave 75243 LEGO Star Wars è la versione più dettagliata mai costruita ed è dotata di caratteristiche quali il sedile della cabina di pilotaggio autolivellante e ali laterali, una maniglia per il trasporto e shooter a molla. Questo straordinario giocattolo da costruzione LEGO Star Wars collezionabile comprende anche un portellone posteriore chiudibile per trasportare Han Solo nella carbonite e 4 minifigure LEGO Star Wars, più una minifigure della Principessa Leia ed espositore con logo del 20° anniversario per celebrare questa importante pietra miliare nella storia dei set LEGO Star Wars.


Verdetto

La Slave I è l'iconica astronave di Boba Fett, riportata nel mondo dei LEGO in occasione del ventennale della sezione Star Wars del catalogo del mondo in mattoncini. Facile da costruire e fedele al modello originario, questo set è una bella aggiunta per la nostra collezione

Pro

- Fedele al modello originale
- Colori rispettosi della versione originale dei film
- Montaggio facile

Contro

- Le articolazioni della ali stabilizzatrici non sono ben realizzate