Libri e Fumetti

Lucca Comics 2018, Premio Gran Guinigi e non solo: ecco tutti i vincitori

Anche quest’anno, nel corso del Lucca Comics & Games, sono stati assegnati diversi premi. A partire dai Gran Guinigi, tra i più importanti riconoscimenti italiani nell’ambito del fumetto. A seguito delle auto-candidature delle case editrici sono stati comunicati i 30 titoli che avrebbero concorso ai vari premi dell’edizione 2018 e da questi, nella serata del 1 novembre, sono stati selezionati i vincitori: la giuria era composta da Sara Colaone, Luca Bitonte, Francesco Boille e Cosimo Lorenzo Pancini (il giurato Corrado Roi non ha potuto partecipare alla selezione finale). Vediamo le assegnazioni.

Miglior Graphic Novel: “La mia cosa preferita sono i mostri” di Emil Ferris – Bao Publishing.

Miglior Fumetto Breve o raccolta: “I gioielli di Elsa” di Sara Mazzetti – Canicola.

Miglior Serie: “Mercurio Loi” di Alessandro Bilotta e collaboratori – Bonelli.

Miglior Disegnatore/Disegnatrice: Barbara Baldi, autrice di “Lucenera” – Oblomov Edizioni.

Miglior Sceneggiatore/Sceneggiatrice: Jeff Lemire, autore di “Black Hammer” – Bao Publishing.

Miglior Autore Unico/Autrice Unica: Emmanuel Guibert, autore di “Martha e Alan” – Coconino Press.

Premio Stefano Beani per un’iniziativa editoriale Mibac/Coconino Press per i “Fumetti nei musei” di AA.VV.

Premio Speciale della Giuria: David Prudhomme per il disegno di “Vivo e morto” – Oblomov Edizioni.

Premio Yellow Kid al Maestro del Fumetto Leiji Matsumoto.

Il vincitore del Lucca Project Contest 2018 è Andrea Frittella con il progetto: Gordiani.

Ad affiancare questi prestigiosi riconoscimenti c’è stato anche il Concorso per Illustratori e Fumettisti Lucca Junior 2018, che ha visto i seguenti vincitori:

Primo premio: Anna Marzutti con “Altri punti di vista”.

Miglior tavola digitale: Sergio Olivotti, autore di “Nuovi Magi”.

Menzione speciale: Antonio Buonanno, autore di “Dalla penna alla Luna”; Francesca Cosanti, autrice di “Jules Verne – Ritratto”; Chiara Lazzari, autrice de “L’eredità del Nautilus”; Chiara Saturni, autrice di “FREEDOM”.

Lucca Comics & Games, lo dice il nome stesso, non è però soltanto fumetti. Anche i giochi da tavolo hanno avuto la loro parte con due premi in particolare:

 

Gioco dell’anno 2018: “Flamme Rouge” di Asger Sams Granerud

Gioco di Ruolo dell’Anno 2018: “Lovecraftesque” di Joshua Fox & Becky Annyson

 

Vi ricordiamo che potete trovare noi di Tom’s Hardware allo stand Esport Palace di Ak Informatica in Piazza Santa Maria